MINISTERO DELLE INFRASTRUTTURE E DEI TRASPORTI – DECRETO 27 luglio 2018

Normativa tecnica e amministrativa relativa agli autoveicoli ad uso
speciale composti da trattori stradali con ralla e da semirimorchi
che nel loro complesso sono idonei al soccorso stradale. (18A05384)

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

COMUNE DI TARVISIO – CONCORSO (scad. 31 agosto 2018)

Concorso pubblico per la copertura, a tempo determinato, di un posto
di dirigente dell'area tecnica

(18E07874)

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

COMUNE DI CASSANO ALLO IONIO – CONCORSO (scad. 13 settembre 2018)

Mobilita' volontaria esterna per la copertura di un posto di
ingegnere, area tecnica, categoria D1, a tempo pieno ed
indeterminato.
(18E07945)

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

COMUNE DI CIMADOLMO – CONCORSO (scad. 21 settembre 2018)

Mobilita' esterna per la copertura di un posto di collaboratore
tecnico, categoria B, Area tecnica/manutentiva, a tempo pieno ed
indeterminato.
(18E07859)

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

COMUNE DI FALCADE – CONCORSO (scad. 14 settembre 2018)

Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto
di istruttore direttivo, area tecnica, categoria D, a tempo pieno
ed indeterminato.
(18E07872)

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

COMUNE DI PIETRASANTA – AVVISO

Revoca del concorso pubblico, per esami, per l'eventuale copertura a
tempo indeterminato di un posto di dirigente da destinare alla
gestione dell'area tecnica.
(18E07928)

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

COMUNE DI MONTE SAN BIAGIO (LT) Area tecnica – Ufficio urbanistica

Decreto di asservimento coattivo ed occupazione temporanea – Prot. n.
10608 del 30/07/2018

(TX18ADC8615 )

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

COMUNE DI GRADARA – CONCORSO (scad. 9 settembre 2018)

Concorso pubblico, per soli esami, per la copertura di un posto di
esecutore area tecnica, categoria B1, a tempo indeterminato e
parziale ventiquattro ore, per il settore lavori pubblici.
(18E07764)

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

DECISIONE 30 maggio 2018, n. 845

Decisione (UE) 2018/845 del Parlamento europeo e del Consiglio, del
30 maggio 2018, relativa alla mobilitazione del Fondo europeo di
adeguamento alla globalizzazione (EGF/2018/000 TA 2018 – Assistenza
tecnica su iniziativa della Commissione). – Pubblicato nel n. L 144
dell'8 giugno 2018
(18CE1520)

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

Santa Marinella, l’inizio promette bene

Partita la preparazione del Santa Marinella Calcio. Lunedì pomeriggio i rossoblu si sono ritrovati al Comunale di Civitavecchia per sostenere il primo allenamento della stagione alla presenza dei dirigenti e dei tecnici Stuccilli e Di Martino. Il gruppo ha lavorato per oltre due ore prima di lasciare lo stadio. La società ci tiene a ringraziare la Cpc2005 del presidente  Sergio Presutti per l’ospitalità. 
Il team, potrà disporre anche quest’anno del supporto della Gi.Ma. Sicurezza, con cui ha rinnovato l’accordo come sponsor e che abbinerà la sua attività commerciale al sodalizio tirrenico. 
Entrato in società nel 2013, dalla stagione 2015-2016 Patrizio Gramegna è il massimo responsabile del club rossoblu, quest’anno al suo fianco avrà come membri del direttivo Venanzio Bravetti, Alessandro Civico, Massimo Di Stefano, Massimo Falasca, Guido Rosati, Gavino Usai e Luciano Varchetta. 
«Tra la fine della scorsa stagione e l’inizio della nuova – spiega il patron – non abbiamo mai staccato la spina. Io e il mio gruppo di dirigenti siamo felici, perché anche quest’anno porteremo il nome della nostra città nel Lazio. D’altro canto siamo anche rammaricati, perché per la quinta stagione consecutiva, ci troveremo a giocare un intero campionato in trasferta per la nota indisponibilità degli impianti sportivi cittadini. Il campo di calcio è tutto per una squadra dilettantistica: è la sua sede, è il suo fortino inespugnabile, è il punto di ritrovo di simpatizzanti e tifosi, e questo a noi purtroppo manca. Poi ci sono anche gli elevati costi di gestione, il decremento di spettatori e tifosi sballottati da un campo all’altro e la mancanza del settore giovanile. Mi auguro che tutto ciò prima o poi finisca. La società – conclude Gramegna – ha totale fiducia nella gestione tecnica di Di Martino e Stuccilli, persone valide e competenti che, nonostante un budget di spesa ben definito, mi sembra che stiano facendo bene. Sono arrivati calciatori di categoria e tanti giovani di buon livello, siamo contenti tra l’altro di poter riabbracciare alcuni dei protagonisti della bella cavalcata di due anni fa che ci ha ridato la promozione, quali Fanari, Iacovella, Mancini, Paoloni, Scaramozzino e Zimmaro». 

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###