Bau beach, esplode la polemica

LADISPOLI – Degrado e polemiche nell’area di Bau Beach. A Ladispoli sono i residenti della zona di Palo a puntare l’indice contro questa iniziativa. “Il Comune ha fatto diventare la nostra più bella spiaggia in un cacatoio per cani incontrollato ed il balia di maleducati che fanno scorrazzare cani liberi senza rispetto per gli altri. Siamo invasi da gentaglia maleducata proveniente da tutta la zona di Roma con cani di taglia, in un luogo dove la gente portava a fare il bagno i bambini perché in quel punto l'acqua era bassa”, è il lungo sfogo che un cittadino affida ai social network. In realtà tante altre critiche con le quali viene chiesto anche un maggiore controllo da parte della Polizia municipale per impedire che i proprietari dei cani facciano il loro comodo non pulendo le deiezioni dalle spiagge oppure lasciando il proprio animale incustodito senza museruola.

 

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

Arena: "Subito al lavoro per dare a Viterbo un'amministrazione più efficiente ed efficace''

VITERBO – Con il 51,09 % pari a 12.377 preferenze Giovanni Arena è il nuovo sindaco di Viterbo. Il centrodestra si riprende la guida della Città dei Papi, con l'avversaria Chiara Frontini che si è fermata al 48, 91% delle preferenze.

Applausi e brindisi per il neo eletto sindaco Giovanni Arena che prima ha festeggiato nel proprio quartier generale – alla presenza di molti politici, giunti anche dal comprensorio, come il sindaco di Montalto Sergio caci e l’assessore di Tarquinia Manuel Catini- poi si è recato in piazza dove pubblicamente ha reso onore al merito dell’avversaria che fino all’ultimo lo ha lasciato col fiato sospeso. “Siamo stati una squadra, abbiamo combattuto e abbiamo vinto – ha detto Giovanni Arena – Grazie a tutti, senza di voi non ce l’avrei mai fatta. Onore al merito alla mia avversaria, non pensavo che la vittoria sarebbe stata così sofferta. Adesso la battaglia politica ed elettorale è finita ora mi auguro che anche dall’altra parte ci sia la voglia di fare il bene della città”. Stamane poi: "12.377 volte grazie – ha scritto il neo sindaco su Facebook – grazie per la vostra  fiducia. Da oggi sarò da subito al lavoro con la mia squadra per dare a Viterbo e ai Viterbesi un'amministrazione comunale più attenta, più efficace e più vicina ai cittadini".

Soddisfazione da parte di Fondazione di Gianmaria Santucci.  “Lo avevamo detto e ripetuto in questi 5 anni, – il commento del consigliere comunale Gianmaria Santucci a urne chiuse e vittoria di Arena acquisita – il centrodestra è la prima forza politica della città, ma da solo non basta per vincere a Viterbo, senza i civici non si vince e soprattutto non si governa. I dati parlano chiaro con 500 voti di scarto o poco più, risultano determinanti i 1500 voti che la lista civica Fondazione ha portato alla coalizione vincente. Oggi senza il raggruppamento civico  viterbese avremmo probabilmente un altro sindaco e un'altra storia al governo della città. Per questo siamo certi che il nuovo sindaco di Viterbo Giovanni Arena debba proseguire quell'azione di apertura alle forze civiche che sono state determinanti per la sua elezione e riconoscerne il ruolo centrale nella prossima amministrazione”. “Nei primi 100 giorni della giunta Arena, – aggiunge Santucci – subito giù le tasse, via al DASPO URBANO per chi delinque, un nuovo piano rifiuti, taglio dei costi della politica e provvedimenti forti per il centro storico e le frazioni che migliorino la qualità della vita dei viterbesi –  sottolinea Gianmaria Santucc –  Credo che la nuova amministrazione debba dimostrare subito di aver imparato la lezione del 2013 e mettersi a lavorare per il futuro dei nostri concittadini. Nelle prossime ore Fondazione riunirà i propri organi dirigenti e i 32 candidati della lista per formulare le priorità da presentare al Sindaco ed alla coalizione, convinti che, anche in questo caso, i nostri suggerimenti saranno fondamentali per la buona riuscita della prossima amministrazione”.

Chiara Frontini sconfitta per un soffio. “Ho appena parlato di fronte alle tante persone raccolte davanti alla sede di via Cavour. – ha detto la Frontini poco dopo il dato che la vedeva perdente  – Abbiamo combattuto come leoni, soli contro tutti. È mancato un soffio, 51% a 49%, ma si riparte da qui.  Da quei sorrisi sinceri, da quegli occhi che brillano. Aspettative, speranze. Da quella città che è tornata a provare emozioni, a credere nel futuro. E il futuro siamo noi. Abbiamo una squadra in Consiglio Comunale fortissima e da domani ripartiamo, nelle piazze e tra la gente. Non molliamo un metro. Sono fiera ed orgogliosa di voi, perché sapremo interpretare questo risultato ed essere squadra, ancora”.

Comune di VITERBO (Prec. elez.: 26/05/2013)

Sezioni sindaco: 66 / 66 (Tutte)

Candidati Sindaco e Liste

Voti II turno

%

Voti I turno

%

Seggi

 

ARENA GIOVANNI MARIA

ELETTO SINDACO

12.377

51,09

13.022

40,22

 

 

FORZA ITALIA

     

4.298

13,99

6

 

FRATELLI D'ITALIA CON GIORGIA MELONI

     

4.127

13,43

6

 

LEGA

     

3.833

12,47

6

 

LISTA CIVICA – FONDAZIONE!

     

1.491

4,85

2

Totale liste

       

13.749

44,76

20

             
 

FRONTINI CHIARA

 

11.847

48,91

5.684

17,55

 

 

LISTA CIVICA – VITERBO VENTI VENTI

     

3.451

11,23

3

 

LISTA CIVICA – VITERBO CAMBIA

     

1.050

3,41

Totale liste

       

4.501

14,65

3

             
 

SERRA FRANCESCO

     

3.544

10,94

 

 

LISTA CIVICA – IMPEGNO COMUNE

     

1.644

5,35

1

 

LISTA CIVICA – VITERBO DEI CITTADINI

     

1.473

4,79

1

Totale liste

       

3.117

10,14

2

             
 

CIAMBELLA LISETTA DETTA LUISA

     

3.524

10,88

 

 

PARTITO DEMOCRATICO

     

2.487

8,09

2

 

LISTA CIVICA – ORIZZONTE COMUNE

     

867

2,82

 

LISTA CIVICA – LA VOCE DEI GIOVANI VITERBESI

     

480

1,56

Totale liste

       

3.834

12,48

2

             
 

ROSSI FILIPPO

     

2.640

8,15

 

 

LISTA CIVICA – VIVA VITERBO

     

1.301

4,23

 

LISTA CIVICA – AREA CIV!CA

     

744

2,42

Totale liste

       

2.045

6,65

             
 

ERBETTI MASSIMO

     

2.174

6,71

 

 

MOVIMENTO 5 STELLE

     

1.917

6,24

             
 

TAGLIA CLAUDIO

     

1.016

3,13

 

 

CASAPOUND ITALIA

     

786

2,55

 

LISTA CIVICA – VITERBO IN MUSICA

     

98

0,31

Totale liste

       

884

2,87

             
 

CELLETTI PAOLA

     

769

2,37

 

 

LISTA CIVICA – LAVORO E BENI COMUNI

     

670

2,18

             

TOTALE

Candidati

24.224

100,00

32.373

100,00

27

 

Liste

   

30.717

   

CANDIDATI A SINDACO ELETTI CONSIGLIERI FRONTINI CHIARA, SERRA FRANCESCO, CIAMBELLA LISETTA DETTA LUISA, ROSSI FILIPPO, ERBETTI MASSIMO

   
                 

Elettori: 53.289 | Votanti: 24.719 (46,38%) Schede non valide: 483 ( di cui bianche: 132 ) Schede contestate: 12 | 

IL CONSIGLIO. Alla maggioranza di centrodestra 20 consiglieri: 6 a Forza Italia, 6 a Fratelli d’Italia e 6 alla Lega, e  2 a Fondazione. All’opposizione 12: 1 consigliere a Viva Viterbo,  3 al Pd, 2 alle liste di Serra e 2 al Movimento Cinque stelle, 4 a Chiara Frontini. Entrano pertanto in maggioranza: Elpidio Micci, Antonella Sberna, Isabella Lotti, Giulio Marini, Fabrizio Purchiaroni e Matteo Achilli per Forza Italia; Claudio Ubertini, Gianluca Grancini, Laura Allegrini, Paolo Bianchini, Vittorio Galati ed Elisa Cepparotti per Fratelli d’Italia; Stefano Evangelista, Claudia Nunzi, Ludovica Salcini, Antonio Scardozzi, Stefano Caporossi ed Ombretta Perlorca per la Lega; Gianmaria Santucci e Paolo Barbieri per Fondazione. All’opposizione invece: Filippo Rossi per ‘’Viva Viterbo’’; Francesco Serra e Lina Delle Monache per le liste Serra; Massimo Erbetti e Alessandro Allegrini per il M5s; Luisa Ciambella,  Alvaro Ricci  e Martina Minchella per il Pd; infine Chiara Frontini, Letizia Chiatti, Alfonso Antoniozzi e Patrizia Notaristefano.

 

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

Giovanni Arena (51,09%) è il nuovo sindaco di Viterbo

VITERBO – Giovanni Arena (Forza Italia, Fratelli d’Italia, Lega e Fondazione) e Chiara Frontini (liste civiche Viterbo 2020 e Viterbo Cambia): sono questi i due candidati in ballo per la poltrona da sindaco di Viterbo per i prossimi cinque anni. I residenti della città dei Papi dovranno scegliere con il voto di oggi a chi affidare la guida del capoluogo. Urne aperte dalle 7 alle 23, poi subito lo spoglio dei voti. Sessantasei le sezioni di voto sparse per la città. Alle urne sono chiamati 53.289 elettori: 25.446 uomini e 27.843 donne, di cui 429 comunitari: saranno loro a stabilire la sorte dei due aspiranti sindaci. Nessuno dei due candidati sindaco ha effettuato apparentamenti. (Agg. 24/06 ore 06)

AFFLUENZA ALLE URNE  IN CALO. Alle 12 aveva votato il 14,45% degli aventi diritto, contro il 19,74% del primo turno. Il dato è inferiore anche alla media nazionale, anch’essa in calo, che si attesta al 15,54%  (Agg.24/06 ore 12,50)

Alle 19 aveva votato il 32,74% degli aventi diritto, contro il 45,23% del primo turno.

Alle 23 i seggi sono stati chiusi con il 46,38% dell'affluenza, contro il 62,68% del primo turno.

46,38 62,68

LE DUE IPOTESI DI CONSIGLIO. Nel caso in cui a vincere dovesse essere Giovanni Arena, alla maggioranza di centrodestra andrebbero 20 consiglieri: 6 a Forza Italia, 6 a Fratelli d’Italia e 6 alla Lega, e  2 a Fondazione. All’opposizione 12: 1 consigliere a Viva Viterbo,  3 al Pd, 2 alle liste di Serra e 2 al Movimento Cinque stelle, 4 a Chiara Frontini. Entrerebbero pertanto in maggioranza: Elpidio Micci, Antonella Sberna, Isabella Lotti, Giulio Marini, Fabrizio Purchiaroni e Matteo Achilli per Forza Italia; Claudio Ubertini, Gianluca Grancini, Laura Allegrini, Paolo Bianchini, Vittorio Galati ed Elisa Cepparotti per Fratelli d’Italia; Stefano Evangelista, Claudia Nunzi, Ludovica Salcini, Antonio Scardozzi, Stefano Caporossi ed Ombretta Perlorca per la Lega; Gianmaria Santucci e Paolo Barbieri per Fondazione. All’opposizione invece: Filippo Rossi per ‘’Viva Viterbo’’; Francesco Serra e Lina Delle Monache per le liste Serra; Massimo Erbetti e Alessandro Allegrini per il M5s; Luisa Ciambella,  Alvaro Ricci  e Martina Minchella per il Pd; infine Chiara Frontini, Letizia Chiatti, Alfonso Antoniozzi e Patrizia Notaristefano.

In caso di vittoria di Chiara Frontini, alle sue liste andrebbero 20 consiglieri, e all’opposizione 12 consiglieri così ripartiti: 2 per il Pd, 2 per le liste di Serra, 2 per FdI, 3 per FI, 1 alla Lega; 1 a Filippo Rossi e 1 al Movimento 5 Stelle. Entrerebbero pertanto in maggioranza: Letizia Chiatti, Alfonso Antoniozzi, Arduino Berdini, Simona Bontà, Maria Chiara Brenciaglia, Carlo Carbonari, Carlo Cozzi, Giulio Febbraro, Stefano Floris, Eros Marinetti, Antonietta Mechelli, Marco Metelli, Patrizia Notaristefano, Katia Scardozzi, Isabella Speranza e Guido Urbani per Viterbo 2020; Mirko Baroncini, Anna Rita Petroselli, Martina Perelli e Alessandra Croci per ‘’Viterbo Cambia’’. All’opposizione: Luisa Ciambella e Alvaro Ricci per il Pd; Francesco Serra e Lina Delle Monache (‘’Impegno comune’’), Claudio Ubertini e Gianluca Grancini per FdI; Giovanni Arena, Elpidio Micci e Antonella Sberna per Forza Italia; Stefano Evangelista per la Lega; Filippo Rossi ‘’Viva Viterbo’’; e Massimo Erbetti per il Movimento 5 stelle.  (Agg.24/06 ore 16,00)

 

GIOVANNI ARENA SINDACO DI VITERBO. Con il 51,09 % pari a 12.377 preferenze Giovanni Arena è il nuovo sindaco di Viterbo. Il centrodestra si riprende la guida della Città dei Papi, con l'avversaria Chiara Frontini che si è fermata al 48, 91% delle preferenze. (Agg. 25/06 00,20)

Ecco i dati:

 

Comune di VITERBO (Prec. elez.: 26/05/2013)

Sezioni sindaco: 66 / 66 (Tutte)

Candidati Sindaco e Liste Voti II turno % Voti I turno % Seggi
  ARENA GIOVANNI MARIA ELETTO SINDACO 12.377 51,09 13.022 40,22  
FORZA ITALIA FORZA ITALIA       4.298 13,99 6
FRATELLI D'ITALIA CON GIORGIA MELONI FRATELLI D'ITALIA CON GIORGIA MELONI       4.127 13,43 6
LEGA LEGA       3.833 12,47 6
LISTA CIVICA - FONDAZIONE! LISTA CIVICA – FONDAZIONE!       1.491 4,85 2
Totale liste         13.749 44,76 20
   
  FRONTINI CHIARA   11.847 48,91 5.684 17,55  
LISTA CIVICA - VITERBO VENTI VENTI LISTA CIVICA – VITERBO VENTI VENTI       3.451 11,23 3
LISTA CIVICA - VITERBO CAMBIA LISTA CIVICA – VITERBO CAMBIA       1.050 3,41
Totale liste         4.501 14,65 3
   
  SERRA FRANCESCO       3.544 10,94  
LISTA CIVICA - IMPEGNO COMUNE LISTA CIVICA – IMPEGNO COMUNE       1.644 5,35 1
LISTA CIVICA - VITERBO DEI CITTADINI LISTA CIVICA – VITERBO DEI CITTADINI       1.473 4,79 1
Totale liste         3.117 10,14 2
   
  CIAMBELLA LISETTA DETTA LUISA       3.524 10,88  
PARTITO DEMOCRATICO PARTITO DEMOCRATICO       2.487 8,09 2
LISTA CIVICA - ORIZZONTE COMUNE LISTA CIVICA – ORIZZONTE COMUNE       867 2,82
LISTA CIVICA - LA VOCE DEI GIOVANI VITERBESI LISTA CIVICA – LA VOCE DEI GIOVANI VITERBESI       480 1,56
Totale liste         3.834 12,48 2
   
  ROSSI FILIPPO       2.640 8,15  
LISTA CIVICA - VIVA VITERBO LISTA CIVICA – VIVA VITERBO       1.301 4,23
LISTA CIVICA - AREA CIV!CA LISTA CIVICA – AREA CIV!CA       744 2,42
Totale liste         2.045 6,65
   
  ERBETTI MASSIMO       2.174 6,71  
MOVIMENTO 5 STELLE MOVIMENTO 5 STELLE       1.917 6,24
   
  TAGLIA CLAUDIO       1.016 3,13  
CASAPOUND ITALIA CASAPOUND ITALIA       786 2,55
LISTA CIVICA - VITERBO IN MUSICA LISTA CIVICA – VITERBO IN MUSICA       98 0,31
Totale liste         884 2,87
   
  CELLETTI PAOLA       769 2,37  
LISTA CIVICA - LAVORO E BENI COMUNI LISTA CIVICA – LAVORO E BENI COMUNI       670 2,18
   
TOTALE Candidati 24.224 100,00 32.373 100,00 27
  Liste     30.717    

CANDIDATI A SINDACO ELETTI CONSIGLIERI FRONTINI CHIARA, SERRA FRANCESCO, CIAMBELLA LISETTA DETTA LUISA, ROSSI FILIPPO, ERBETTI MASSIMO

 

Elettori: 53.289 | Votanti: 24.719 (46,38%) Schede non valide: 483 ( di cui bianche: 132 ) Schede contestate: 12 | Dato aggiornato al 25/06/2018 – 00:44

 

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

Giovanni Arena è il nuovo sindaco di Viterbo

VITERBO – Giovanni Arena (Forza Italia, Fratelli d’Italia, Lega e Fondazione) e Chiara Frontini (liste civiche Viterbo 2020 e Viterbo Cambia): sono questi i due candidati in ballo per la poltrona da sindaco di Viterbo per i prossimi cinque anni. I residenti della città dei Papi dovranno scegliere con il voto di oggi a chi affidare la guida del capoluogo. Urne aperte dalle 7 alle 23, poi subito lo spoglio dei voti. Sessantasei le sezioni di voto sparse per la città. Alle urne sono chiamati 53.289 elettori: 25.446 uomini e 27.843 donne, di cui 429 comunitari: saranno loro a stabilire la sorte dei due aspiranti sindaci. Nessuno dei due candidati sindaco ha effettuato apparentamenti. (Agg. 24/06 ore 06)

AFFLUENZA ALLE URNE  IN CALO. Alle 12 aveva votato il 14,45% degli aventi diritto, contro il 19,74% del primo turno. Il dato è inferiore anche alla media nazionale, anch’essa in calo, che si attesta al 15,54%  (Agg.24/06 ore 12,50)

Alle 19 aveva votato il 32,74% degli aventi diritto, contro il 45,23% del primo turno.

Alle 23 i seggi sono stati chiusi con il 46,38% dell'affluenza, contro il 62,68% del primo turno.

46,38 62,68

LE DUE IPOTESI DI CONSIGLIO. Nel caso in cui a vincere dovesse essere Giovanni Arena, alla maggioranza di centrodestra andrebbero 20 consiglieri: 6 a Forza Italia, 6 a Fratelli d’Italia e 6 alla Lega, e  2 a Fondazione. All’opposizione 12: 1 consigliere a Viva Viterbo,  3 al Pd, 2 alle liste di Serra e 2 al Movimento Cinque stelle, 4 a Chiara Frontini. Entrerebbero pertanto in maggioranza: Elpidio Micci, Antonella Sberna, Isabella Lotti, Giulio Marini, Fabrizio Purchiaroni e Matteo Achilli per Forza Italia; Claudio Ubertini, Gianluca Grancini, Laura Allegrini, Paolo Bianchini, Vittorio Galati ed Elisa Cepparotti per Fratelli d’Italia; Stefano Evangelista, Claudia Nunzi, Ludovica Salcini, Antonio Scardozzi, Stefano Caporossi ed Ombretta Perlorca per la Lega; Gianmaria Santucci e Paolo Barbieri per Fondazione. All’opposizione invece: Filippo Rossi per ‘’Viva Viterbo’’; Francesco Serra e Lina Delle Monache per le liste Serra; Massimo Erbetti e Alessandro Allegrini per il M5s; Luisa Ciambella,  Alvaro Ricci  e Martina Minchella per il Pd; infine Chiara Frontini, Letizia Chiatti, Alfonso Antoniozzi e Patrizia Notaristefano.

In caso di vittoria di Chiara Frontini, alle sue liste andrebbero 20 consiglieri, e all’opposizione 12 consiglieri così ripartiti: 2 per il Pd, 2 per le liste di Serra, 2 per FdI, 3 per FI, 1 alla Lega; 1 a Filippo Rossi e 1 al Movimento 5 Stelle. Entrerebbero pertanto in maggioranza: Letizia Chiatti, Alfonso Antoniozzi, Arduino Berdini, Simona Bontà, Maria Chiara Brenciaglia, Carlo Carbonari, Carlo Cozzi, Giulio Febbraro, Stefano Floris, Eros Marinetti, Antonietta Mechelli, Marco Metelli, Patrizia Notaristefano, Katia Scardozzi, Isabella Speranza e Guido Urbani per Viterbo 2020; Mirko Baroncini, Anna Rita Petroselli, Martina Perelli e Alessandra Croci per ‘’Viterbo Cambia’’. All’opposizione: Luisa Ciambella e Alvaro Ricci per il Pd; Francesco Serra e Lina Delle Monache (‘’Impegno comune’’), Claudio Ubertini e Gianluca Grancini per FdI; Giovanni Arena, Elpidio Micci e Antonella Sberna per Forza Italia; Stefano Evangelista per la Lega; Filippo Rossi ‘’Viva Viterbo’’; e Massimo Erbetti per il Movimento 5 stelle.  (Agg.24/06 ore 16,00)

 

Comune di VITERBO (Prec. elez.: 26/05/2013)

Sezioni sindaco: 66 / 66 (Tutte)

Candidati Sindaco e Liste Voti II turno % Voti I turno % Seggi
  ARENA GIOVANNI MARIA ELETTO SINDACO 12.377 51,09 13.022 40,22  
FORZA ITALIA FORZA ITALIA       4.298 13,99 6
FRATELLI D'ITALIA CON GIORGIA MELONI FRATELLI D'ITALIA CON GIORGIA MELONI       4.127 13,43 6
LEGA LEGA       3.833 12,47 6
LISTA CIVICA - FONDAZIONE! LISTA CIVICA – FONDAZIONE!       1.491 4,85 2
Totale liste         13.749 44,76 20
   
  FRONTINI CHIARA   11.847 48,91 5.684 17,55  
LISTA CIVICA - VITERBO VENTI VENTI LISTA CIVICA – VITERBO VENTI VENTI       3.451 11,23 3
LISTA CIVICA - VITERBO CAMBIA LISTA CIVICA – VITERBO CAMBIA       1.050 3,41
Totale liste         4.501 14,65 3
   
  SERRA FRANCESCO       3.544 10,94  
LISTA CIVICA - IMPEGNO COMUNE LISTA CIVICA – IMPEGNO COMUNE       1.644 5,35 1
LISTA CIVICA - VITERBO DEI CITTADINI LISTA CIVICA – VITERBO DEI CITTADINI       1.473 4,79 1
Totale liste         3.117 10,14 2
   
  CIAMBELLA LISETTA DETTA LUISA       3.524 10,88  
PARTITO DEMOCRATICO PARTITO DEMOCRATICO       2.487 8,09 2
LISTA CIVICA - ORIZZONTE COMUNE LISTA CIVICA – ORIZZONTE COMUNE       867 2,82
LISTA CIVICA - LA VOCE DEI GIOVANI VITERBESI LISTA CIVICA – LA VOCE DEI GIOVANI VITERBESI       480 1,56
Totale liste         3.834 12,48 2
   
  ROSSI FILIPPO       2.640 8,15  
LISTA CIVICA - VIVA VITERBO LISTA CIVICA – VIVA VITERBO       1.301 4,23
LISTA CIVICA - AREA CIV!CA LISTA CIVICA – AREA CIV!CA       744 2,42
Totale liste         2.045 6,65
   
  ERBETTI MASSIMO       2.174 6,71  
MOVIMENTO 5 STELLE MOVIMENTO 5 STELLE       1.917 6,24
   
  TAGLIA CLAUDIO       1.016 3,13  
CASAPOUND ITALIA CASAPOUND ITALIA       786 2,55
LISTA CIVICA - VITERBO IN MUSICA LISTA CIVICA – VITERBO IN MUSICA       98 0,31
Totale liste         884 2,87
   
  CELLETTI PAOLA       769 2,37  
LISTA CIVICA - LAVORO E BENI COMUNI LISTA CIVICA – LAVORO E BENI COMUNI       670 2,18
   
TOTALE Candidati 24.224 100,00 32.373 100,00 27
  Liste     30.717    

CANDIDATI A SINDACO ELETTI CONSIGLIERI FRONTINI CHIARA, SERRA FRANCESCO, CIAMBELLA LISETTA DETTA LUISA, ROSSI FILIPPO, ERBETTI MASSIMO

 

Elettori: 53.289 | Votanti: 24.719 (46,38%) Schede non valide: 483 ( di cui bianche: 132 ) Schede contestate: 12 | Dato aggiornato al 25/06/2018 – 00:44

 

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

Giovanni Arena è il nuovo sindaco di Viterbo

VITERBO – Giovanni Arena (Forza Italia, Fratelli d’Italia, Lega e Fondazione) e Chiara Frontini (liste civiche Viterbo 2020 e Viterbo Cambia): sono questi i due candidati in ballo per la poltrona da sindaco di Viterbo per i prossimi cinque anni. I residenti della città dei Papi dovranno scegliere con il voto di oggi a chi affidare la guida del capoluogo. Urne aperte dalle 7 alle 23, poi subito lo spoglio dei voti. Sessantasei le sezioni di voto sparse per la città. Alle urne sono chiamati 53.289 elettori: 25.446 uomini e 27.843 donne, di cui 429 comunitari: saranno loro a stabilire la sorte dei due aspiranti sindaci. Nessuno dei due candidati sindaco ha effettuato apparentamenti. (Agg. 24/06 ore 06)

AFFLUENZA ALLE URNE  IN CALO. Alle 12 aveva votato il 14,45% degli aventi diritto, contro il 19,74% del primo turno. Il dato è inferiore anche alla media nazionale, anch’essa in calo, che si attesta al 15,54%  (Agg.24/06 ore 12,50)

Alle 19 aveva votato il 32,74% degli aventi diritto, contro il 45,23% del primo turno.

Alle 23 i seggi sono stati chiusi con il 46,38% dell'affluenza, contro il 62,68% del primo turno.

46,38 62,68

LE DUE IPOTESI DI CONSIGLIO. Nel caso in cui a vincere dovesse essere Giovanni Arena, alla maggioranza di centrodestra andrebbero 20 consiglieri: 6 a Forza Italia, 6 a Fratelli d’Italia e 6 alla Lega, e  2 a Fondazione. All’opposizione 12: 1 consigliere a Viva Viterbo,  3 al Pd, 2 alle liste di Serra e 2 al Movimento Cinque stelle, 4 a Chiara Frontini. Entrerebbero pertanto in maggioranza: Elpidio Micci, Antonella Sberna, Isabella Lotti, Giulio Marini, Fabrizio Purchiaroni e Matteo Achilli per Forza Italia; Claudio Ubertini, Gianluca Grancini, Laura Allegrini, Paolo Bianchini, Vittorio Galati ed Elisa Cepparotti per Fratelli d’Italia; Stefano Evangelista, Claudia Nunzi, Ludovica Salcini, Antonio Scardozzi, Stefano Caporossi ed Ombretta Perlorca per la Lega; Gianmaria Santucci e Paolo Barbieri per Fondazione. All’opposizione invece: Filippo Rossi per ‘’Viva Viterbo’’; Francesco Serra e Lina Delle Monache per le liste Serra; Massimo Erbetti e Alessandro Allegrini per il M5s; Luisa Ciambella,  Alvaro Ricci  e Martina Minchella per il Pd; infine Chiara Frontini, Letizia Chiatti, Alfonso Antoniozzi e Patrizia Notaristefano.

In caso di vittoria di Chiara Frontini, alle sue liste andrebbero 20 consiglieri, e all’opposizione 12 consiglieri così ripartiti: 2 per il Pd, 2 per le liste di Serra, 2 per FdI, 3 per FI, 1 alla Lega; 1 a Filippo Rossi e 1 al Movimento 5 Stelle. Entrerebbero pertanto in maggioranza: Letizia Chiatti, Alfonso Antoniozzi, Arduino Berdini, Simona Bontà, Maria Chiara Brenciaglia, Carlo Carbonari, Carlo Cozzi, Giulio Febbraro, Stefano Floris, Eros Marinetti, Antonietta Mechelli, Marco Metelli, Patrizia Notaristefano, Katia Scardozzi, Isabella Speranza e Guido Urbani per Viterbo 2020; Mirko Baroncini, Anna Rita Petroselli, Martina Perelli e Alessandra Croci per ‘’Viterbo Cambia’’. All’opposizione: Luisa Ciambella e Alvaro Ricci per il Pd; Francesco Serra e Lina Delle Monache (‘’Impegno comune’’), Claudio Ubertini e Gianluca Grancini per FdI; Giovanni Arena, Elpidio Micci e Antonella Sberna per Forza Italia; Stefano Evangelista per la Lega; Filippo Rossi ‘’Viva Viterbo’’; e Massimo Erbetti per il Movimento 5 stelle.  (Agg.24/06 ore 16,00)

 

Comune di VITERBO (Prec. elez.: 26/05/2013)

Sezioni sindaco: 66 / 66 (Tutte)

Candidati Sindaco e Liste Voti II turno % Voti I turno % Seggi
  ARENA GIOVANNI MARIA ELETTO SINDACO 12.377 51,09 13.022 40,22  
FORZA ITALIA FORZA ITALIA       4.298 13,99 6
FRATELLI D'ITALIA CON GIORGIA MELONI FRATELLI D'ITALIA CON GIORGIA MELONI       4.127 13,43 6
LEGA LEGA       3.833 12,47 6
LISTA CIVICA - FONDAZIONE! LISTA CIVICA – FONDAZIONE!       1.491 4,85 2
Totale liste         13.749 44,76 20
   
  FRONTINI CHIARA   11.847 48,91 5.684 17,55  
LISTA CIVICA - VITERBO VENTI VENTI LISTA CIVICA – VITERBO VENTI VENTI       3.451 11,23 3
LISTA CIVICA - VITERBO CAMBIA LISTA CIVICA – VITERBO CAMBIA       1.050 3,41
Totale liste         4.501 14,65 3
   
  SERRA FRANCESCO       3.544 10,94  
LISTA CIVICA - IMPEGNO COMUNE LISTA CIVICA – IMPEGNO COMUNE       1.644 5,35 1
LISTA CIVICA - VITERBO DEI CITTADINI LISTA CIVICA – VITERBO DEI CITTADINI       1.473 4,79 1
Totale liste         3.117 10,14 2
   
  CIAMBELLA LISETTA DETTA LUISA       3.524 10,88  
PARTITO DEMOCRATICO PARTITO DEMOCRATICO       2.487 8,09 2
LISTA CIVICA - ORIZZONTE COMUNE LISTA CIVICA – ORIZZONTE COMUNE       867 2,82
LISTA CIVICA - LA VOCE DEI GIOVANI VITERBESI LISTA CIVICA – LA VOCE DEI GIOVANI VITERBESI       480 1,56
Totale liste         3.834 12,48 2
   
  ROSSI FILIPPO       2.640 8,15  
LISTA CIVICA - VIVA VITERBO LISTA CIVICA – VIVA VITERBO       1.301 4,23
LISTA CIVICA - AREA CIV!CA LISTA CIVICA – AREA CIV!CA       744 2,42
Totale liste         2.045 6,65
   
  ERBETTI MASSIMO       2.174 6,71  
MOVIMENTO 5 STELLE MOVIMENTO 5 STELLE       1.917 6,24
   
  TAGLIA CLAUDIO       1.016 3,13  
CASAPOUND ITALIA CASAPOUND ITALIA       786 2,55
LISTA CIVICA - VITERBO IN MUSICA LISTA CIVICA – VITERBO IN MUSICA       98 0,31
Totale liste         884 2,87
   
  CELLETTI PAOLA       769 2,37  
LISTA CIVICA - LAVORO E BENI COMUNI LISTA CIVICA – LAVORO E BENI COMUNI       670 2,18
   
TOTALE Candidati 24.224 100,00 32.373 100,00 27
  Liste     30.717    

CANDIDATI A SINDACO ELETTI CONSIGLIERI FRONTINI CHIARA, SERRA FRANCESCO, CIAMBELLA LISETTA DETTA LUISA, ROSSI FILIPPO, ERBETTI MASSIMO

 

Elettori: 53.289 | Votanti: 24.719 (46,38%) Schede non valide: 483 ( di cui bianche: 132 ) Schede contestate: 12 | Dato aggiornato al 25/06/2018 – 00:44

 

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

Elezioni Viterbo, è ballottaggio tra Giovanni Arena e Chiara Frontini

VITERBO – Nella città dei Papi il centrodestra è in netto vantaggio con il 37,55% per il candidato sindaco Giovanni Arena, con grande distacco su Chiara Frontini che si attesta sul 18,66%. A seguire Luisa Ciambella con il 12,81%, Francesco Serra 12,94%, Massimo Erbetti 5,96%, Filippo Rossi 8,33%%, Claudio Taglia 2,70%, Paola Celletti 2,84%.

A Sutri, invece,  Vittorio Sgarbi è pronto a festeggiare: è lui il nuovo sindaco. I dati, non ancora ufficiali, parlano di una vittoria schiacciante: il noto critico d’arte ha ottenuto 2704 preferenze contro le 1567 di Lillo Di Mauro.

Nella città di Viterbo hanno votato il 62,97% degli aventi diritto contro il 67,37% della precedente tornata elettorale. Alle 19 il dato sull’affluenza si attestava intorno al 45,23% pari a 24.106 elettori su 53.289; mentre alle 12 era del 19,74%.

Luisa Ciambella è sostenuta da tre liste: Orizzonte comune, Pd e La voce dei giovani viterbesi. Giovanni Maria Arena, quattro liste: Fratelli d’Italia, Forza Italia, Lega e Fondazione. Chiara Frontini è sostenuta da due liste: Viterbo 2020 e Viterbo cambia. Massimo Erbetti è il candidato sindaco del Movimento 5 Stelle e Paola Celletti di “Lavoro e beni comuni”. Il medico Claudio Taglia è sostenuto da due liste: Casapound e “Viterbo in musica – Federico Meli – Giovani e sport”. Francesco Serra, sostenuto da Impegno comune e Viterbo dei cittadini. Filippo Rossi, dalle liste Viva Viterbo e Area civica.

Ciambella è vicesindaco uscente con delega al Bilancio; Giovanni Arena per un periodo lo è stato prima di lei, con delega all’Ambiente, quando era sindaco Giulio Marini. Assessore per qualche mese nella giunta Marini è stata anche la Frontini, dopo che il Tar all’inizio del 2012 aveva imposto la presenza delle quote rosa. Erbetti è uscito invece dalla votazione interna del M5S; mentre la Celletti, sindacalista Usb, può essere considerata la presenza più di sinistra tra gli otto candidati, come quella di Taglia la più a destra. Il primario di chirurgia maxillo facciale dell’ospedale Belcolle ha un passato nella giunta Marini, da assessore al Bilancio e Termalismo: nel 2013 si era candidato alla Regione con Futuro e libertà, e alle elezioni di marzo sempre alla Regione con Casapound. Serra é un democrat che ha scelto la strada solitaria in seguito alla rottura con l’ala che fa capo a Giuseppe Fioroni. Rossi, come la Frontini, ci aveva provato anche nel 2013; è stato presidente del consiglio comunale per poi dimettersi; un anno fa ha lasciato la maggioranza.

Molto a rilento lo spoglio dei voti.

Sezioni sindaco: 52 / 66 – Sezioni consiglio: 52 / 66

Candidati Sindaco e Liste Voti %
  ARENA GIOVANNI MARIA   10.308 45,35
FORZA ITALIA FORZA ITALIA   3.332 14,66
FRATELLI D'ITALIA CON GIORGIA MELONI FRATELLI D'ITALIA CON GIORGIA MELONI   3.019 13,28
LEGA LEGA   2.821 12,41
LISTA CIVICA - FONDAZIONE! LISTA CIVICA – FONDAZIONE!   1.136 4,99
Totale liste     10.308 45,35
   
  FRONTINI CHIARA   3.273 14,40
LISTA CIVICA - VITERBO VENTI VENTI LISTA CIVICA – VITERBO VENTI VENTI   2.510 11,04
LISTA CIVICA - VITERBO CAMBIA LISTA CIVICA – VITERBO CAMBIA   763 3,35
Totale liste     3.273 14,40
   
  CIAMBELLA LISETTA DETTA LUISA   2.887 12,70
PARTITO DEMOCRATICO PARTITO DEMOCRATICO   1.841 8,10
LISTA CIVICA - ORIZZONTE COMUNE LISTA CIVICA – ORIZZONTE COMUNE   687 3,02
LISTA CIVICA - LA VOCE DEI GIOVANI VITERBESI LISTA CIVICA – LA VOCE DEI GIOVANI VITERBESI   359 1,57
Totale liste     2.887 12,70
   
  SERRA FRANCESCO   2.259 9,94
LISTA CIVICA - IMPEGNO COMUNE LISTA CIVICA – IMPEGNO COMUNE   1.156 5,08
LISTA CIVICA - VITERBO DEI CITTADINI LISTA CIVICA – VITERBO DEI CITTADINI   1.103 4,85
Totale liste     2.259 9,94
   
  ROSSI FILIPPO   1.443 6,34
LISTA CIVICA - VIVA VITERBO LISTA CIVICA – VIVA VITERBO   896 3,94
LISTA CIVICA - AREA CIV!CA LISTA CIVICA – AREA CIV!CA   547 2,40
Totale liste     1.443 6,34
   
  ERBETTI MASSIMO   1.417 6,23
MOVIMENTO 5 STELLE MOVIMENTO 5 STELLE   1.417 6,23
   
  TAGLIA CLAUDIO   649 2,85
CASAPOUND ITALIA CASAPOUND ITALIA   565 2,48
LISTA CIVICA - VITERBO IN MUSICA LISTA CIVICA – VITERBO IN MUSICA   84 0,36
Totale liste     649 2,85
   
  CELLETTI PAOLA   489 2,15
LISTA CIVICA - LAVORO E BENI COMUNI LISTA CIVICA – LAVORO E BENI COMUNI   489 2,15
   
TOTALE Candidati 22.725 100,00
  Liste 22.725

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

Elezioni Viterbo, avanti il centrodestra di Giovanni Arena

VITERBO – Nella città dei Papi il centrodestra è in netto vantaggio con il 37,55% per il candidato sindaco Giovanni Arena, con grande distacco su Chiara Frontini che si attesta sul 18,66%. A seguire Luisa Ciambella con il 12,81%, Francesco Serra 12,94%, Massimo Erbetti 5,96%, Filippo Rossi 8,33%%, Claudio Taglia 2,70%, Paola Celletti 2,84%.

A Sutri, invece,  Vittorio Sgarbi è pronto a festeggiare: è lui il nuovo sindaco. I dati, non ancora ufficiali, parlano di una vittoria schiacciante: il noto critico d’arte ha ottenuto 2704 preferenze contro le 1567 di Lillo Di Mauro.

Nella città di Viterbo hanno votato il 62,97% degli aventi diritto contro il 67,37% della precedente tornata elettorale. Alle 19 il dato sull’affluenza si attestava intorno al 45,23% pari a 24.106 elettori su 53.289; mentre alle 12 era del 19,74%.

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

In corso la pulizia e sfalcio dell’erba dai cigli stradali

CERVETERI – Camassambiente e ASV sono impegnate in questi giorni in un ciclo di pulizia e sfalcio dell’erba dai cigli stradali dell’intero territorio comunale di Cerveteri. Nei giorni scorsi, operai della azienda di raccolta rifiuti, hanno effettuato i lavori di sfalcio e pulizia dei cigli stradali delle frazioni del Borgo del Sasso e del Borgo di Ceri, mentre attualmente sono impegnati nell’area di Campo di Mare. Una squadra composta da cinque operai, muniti di taglia erba, soffiatori, zappette per estirpare gli angoli e i ciuffi d’erba più piccoli, scope e pale, sono a lavoro nell’intero territorio di Cerveteri, un ciclo di interventi che proseguirà sino a metà luglio.
«Nei prossimi giorni – ha detto Elena Gubetti, assessora all’Ambiente – si procederà con un ulteriore intervento con diserbante biologico, proprio come prevede la Legge in materia. Un prodotto dunque non nocivo ne per gli animali ne per le persone, che in ogni caso, comunque, verrà utilizzato per una maggiore sicurezza in orari notturni, con una fascia oraria che va dalle 22 alle 6 del mattino seguente. Principalmente, sono stati effettuati interventi lungo la strada che porta al Cimitero, entrambi i borghi di Ceri e Sasso, e numerose zone di Campo di Mare, tra cui il Lungomare e la zona del Cavalcaferrovia. Ultimato questo intervento, la ditta si concentrerà sulla frazione di Cerenova per poi fare ritorno a Cerveteri capoluogo, dove lavorerà sulla via Settevene Palo e traverse annesse».

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

Mattarella e il rispetto della Carta Nessun intervento sulle bozze

Mattarella aveva avuto il documento? Cosa ne pensava? Ha imposto lui le modifiche? La replica del Colle taglia corto rispetto a ogni speculazione

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

IL COMMENTO AL VANGELO. Gesù, vite vera

<p><strong>V domenica di Pasqua</strong><br />
&nbsp;</p>

<p><strong>* di Don Ivan Leto</strong></p>

<p>Gv &nbsp;15,1-8</p>

<p><strong>In quel tempo Ges&ugrave; disse ai suoi discepoli:</strong><strong><sup>1</sup></strong><strong> &laquo;Io sono la vite vera e il Padre mio &egrave; l&#39;agricoltore.</strong><strong><sup> 2</sup></strong><strong>Ogni tralcio che in me non porta frutto, lo taglia, e ogni tralcio che porta frutto, lo pota perch&eacute; porti pi&ugrave; frutto. </strong><strong><sup>3</sup></strong><strong>Voi siete gi&agrave; puri, a causa della parola che vi ho annunciato. </strong><strong><sup>4</sup></strong><strong>Rimanete in me e io in voi. Come il tralcio non pu&ograve; portare frutto da se stesso se non rimane nella vite, cos&igrave; neanche voi se non rimanete in me. </strong><strong><sup>5</sup></strong><strong>Io sono la vite, voi i tralci. Chi rimane in me, e io in lui, porta molto frutto, perch&eacute; senza di me non potete far nulla. </strong><strong><sup>6</sup></strong><strong>Chi non rimane in me viene gettato via come il tralcio e secca; poi lo raccolgono, lo gettano nel fuoco e lo bruciano. </strong><strong><sup>7</sup></strong><strong>Se rimanete in me e le mie parole rimangono in voi, chiedete quello che volete e vi sar&agrave; fatto. </strong><strong><sup>8</sup></strong><strong>In questo &egrave; glorificato il Padre mio: che portiate molto frutto e diventiate miei discepoli.&raquo;</strong></p>

<p>La pagina odierna &egrave; tratta dai cosiddetti &ldquo;discorsi di addio&rdquo;, parole che il Risorto rivolge alla sua chiesa. Ges&ugrave; afferma: &ldquo;Io sono la vite vera e il Padre mio &egrave; l&rsquo;agricoltore, il vignaiolo&rdquo;. Per un ebreo credente la vite &egrave; una pianta familiare, che insieme al grano e all&rsquo;olivo contrassegna la terra di Israele, &egrave; la pianta coltivata da sempre nella terra di Palestina, simbolo di una vita sedentaria e di una cultura attestata, simbolo della vita abbondante e gioiosa. Proprio la vite era stata assunta dai profeti come immagine del popolo di Israele. Ges&ugrave;, rivelando di essere lui la vite vera si definisce l&rsquo;Israele autentico, piantato da Dio, dunque pretende di rappresentare in s&eacute; tutto il suo popolo, propriet&agrave; del Signore. Egli &egrave; la vite vera e Dio &ndash; chiamato da Ges&ugrave; con audacia &ldquo;Padre&rdquo; &ndash; &egrave; il vignaiolo, colui che la coltiva. Conosciamo bene la potatura necessaria affinch&eacute; la vite possa non disperdere la linfa e cos&igrave; produrre non fogliame, non tralci frondosi ma senza frutto: una vite deve dare grappoli formati e grandi, nutriti fino alla maturazione. Quando il contadino pota, allora la vite &ldquo;piange&rdquo; dove &egrave; tagliata, fino a quando la ferita guarisce e si cicatrizza. La potatura tanto necessaria &egrave; pur sempre un&rsquo;operazione dolorosa per la vite, e molti tralci sono tagliati e gettati fuori della vigna, si seccano e sono destinati al fuoco.</p>

<p>Ges&ugrave; non ha paura di dire che anche suo Padre, Dio, deve compiere tale potatura, che la vita che egli &egrave; deve essere mondata e che dunque deve sentire nel suo stesso corpo le ferite per i tralci tagliati e staccati da lui. &Egrave; la stessa parola di Dio che compie questa potatura, perch&eacute; essa &egrave; anche giudizio che separa. Per i discepoli di Ges&ugrave; c&rsquo;&egrave; la necessit&agrave; di rimanere tralci della vite che egli &egrave;, di rimanere in Ges&ugrave; (facendo rimanere in loro le sue parole) come lui rimane in loro. In questa parola di Ges&ugrave; ci viene inoltre ricordato che non spetta a nessuno potare, e dunque separare, staccare i tralci, se non a Dio, perch&eacute; solo lui lo pu&ograve; fare, non la chiesa, vigna del Signore, non i tralci. E non va dimenticato che, se anche la vigna a volte pu&ograve; diventare rigogliosa e lussureggiante, resta per&ograve; sempre esposta al rischio di fare fogliame e di non dare frutto. Assistiamo sovente a potature nella comunit&agrave; del Signore, conosciamo queste ore dolorose nelle quali possiamo dire che avviene una separazione e alcuni tralci non permangono pi&ugrave; attaccati alla vite ma, staccati da essa, finiscono per seccare e non far pi&ugrave; parte della vigna feconda e viva. Quando ci&ograve; avviene? Quando dei credenti in Cristo, innestati nella vite tramite il battesimo, non credono pi&ugrave; all&rsquo;amore e scelgono di vivere non nell&rsquo;amore ma nell&rsquo;inimicizia, nell&rsquo;idolatria di se stessi. Al termine della lettura di questa auto-proclamazione di Ges&ugrave; &ndash; &ldquo;Io sono la vite vera&rdquo; &ndash; non resta che confermare la nostra fede in lui, vivendo insieme a lui un&rsquo;unica vita e accettando per grazia, di dare in lui frutti abbondanti.</p>

<p class="rteright"><strong>Don Ivan Leto<br />
&nbsp;<br />
* Parroco di San Gordiano Martire in Civitavecchia&nbsp;<br />
Diocesi Civitavecchia-Tarquinia</strong></p>

<p class="rteright">&nbsp;</p>

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###