Il Team Bike Race Civitavecchia si prende Ferentino

Grandi soddisfazioni domenica scorsa a Ferentino per il Team Bike Race Mountain Civitavecchia. La squadra conquista infatti quattro piazzamenti sul podio, tre dei quali ottenuti dai ragazzi e dalle ragazze della scuola. Il primo podio di giornata è arrivato nella categoria promozionale dei G6, con Sara Tarallo che ha ottenuto una bella seconda posizione sul percorso fangoso di Ferentino. Lo stesso risultato è arrivato anche nella categoria delle ragazze Esordienti, nella quale Aurora Pallagrosi, dopo la vittoria di fine ottobre a Lignano Sabbiadoro, ha ottenuto la piazza d’onore alle spalle della maglia rosa Federica Venturelli. 
Podio anche per Daniele Peschi nella categoria ID, la cui classifica assoluta comprendeva gli ID-2 e gli ID-3: il ragazzo ha ottenuto il secondo posto assoluto nella sua speciale categoria, e si è piazzato primo tra gli ID-2.
L’altro podio di giornata è arrivato grazie alla bella prestazione di Alessandro Rescia, che nella classifica Master di seconda fascia si è piazzato terzo negli M4.
Oltre i vari piazzamenti sul podio, il Team Bike Race Mountain Civitavecchia si è confermato come una delle squadre più numerose al via della gara di ciclocross di Ferentino, valevole come tappa del Giro d’Italia Ciclocross. 
Nei G6 Giordano Gigli è 8/o, mentre Daniele Mazzei e Diego Zevola sono rispettivamente 16/o e 23/o. Tra gli Esordienti arriva la top 10 di Manuel Rescia, 8/o, mentre negli Allievi Edoardo Di Luigi è 44/o. Tra i Master, Vladimiro Tarallo è 13/o assoluto di prima fascia e 6/o tra gli M3, mentre Luigi Quintiero è 10/o Elmt. Nella seconda fascia, oltre al piazzamento di Alessandro Rescia, ci sono Marco Deciano e Ivano Libriani che ottengono rispettivamente il 14/o e 15/o posto negli M5. 
Alla prova di Ferentino erano presenti anche i bambini da G1 a G5 che hanno gareggiato sullo short track: nei G1 primo posto per Chiara Massai e 3/o per Niccolò Perrone; nei G2 Marco Scardozzi è 3/o, mentre Matteo Gigli 5/o. Nei G4 primo posto per Andrea Tarallo, mentre nei G5 Mattia Deciano è secondo. Francesco Massai si è dovuto fermare per un guasto meccanico. 
I piazzamenti ottenuti dai ragazzi della scuola permettono al Team Bike Race Mountain Civitavecchia di piazzarsi provvisoriamente al nono posto nella classifica generale del campionato italiano di società.
«Questo piazzamento è per noi molto importante – spiega la presidentessa del team Vanessa Casati – e sotto un certo punto di vista anche inaspettato, in quanto ci stiamo confrontando con squadre di tutta Italia e vedere il nostro nome lì davanti è per noi davvero molto importante. Grazie all’aiuto di tutti i nostri partner stiamo permettendo ai ragazzi di crescere e di confrontarsi con le squadre più importanti del panorama nazionale».

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

Ottima prova del Team Bike Race Mountain a Soriano del Cimino

Cinque vittorie di categoria, il successo nella classifica a squadre e numerosi piazzamenti sono arrivati per il Team Bike Race Mountain Civitavecchia nella gara di ciclocross che si è svolta domenica a Soriano nel Cimino. 
La giornata di gare è stata caratterizzata dalla pioggia e dal tanto fango che i corridori hanno trovato lungo il percorso, ma queste caratteristiche del tracciato hanno esaltato i portacolori dori della formazione arancio-fluo. 
Il dominio del Team Bike Race Mountain Civitavecchia è stato totale nella categoria G6, con le vittorie di Giordano Gigli e Sara Tarallo. Insieme a queste due vittorie sono arrivati anche il quarto posto di Silvia Cerasa tra le ragazze, mentre tra i ragazzi spiccano il sesto posto di Filippo Salvatori, il 9° di Daniele Mazzei, il 10° di Fabrizio Feroce, l’11° di Diego Zevola e il 12° di Diego Navarro. 
Mentre continua il dominio di Daniele Peschi tra gli ID-2, negli Esordienti arriva il secondo posto di Aurora Pallagrosi alle spalle di Sofia Capagni, mentre tra i ragazzi il migliore è Manuel Rescia, settimo, con Filippo Cesarini proietti che chiude alle sue spalle. 
Tra gli Allievi, 8° posto per Mattia Pietroni, 12° per Edoardo Di Luigi e 16° per Luca Cerasa. 
Grandi soddisfazioni anche nelle gare riservate ai Master: nella fascia 2 Alessandro Rescia è 3° assoluto e primo tra gli M4. Centrano la top 10 assoluta anche Massimo Egidi (8° assoluto e 4° M4), Ivano Libriani (10° assoluto e 6° M5), Marco Deciano (18° assoluto e 11° M5). 
Ottima anche la vittoria tra gli M8 di Marco Crescentini e il quarto posto negli M7 di Tiziano Santini. Tra le ragazze ha corso anche Claudia Cantoni, seconda al traguardo. 
Nella fascia 1, Vladimiro Tarallo è 7° assoluto e secondo degli M3 dietro Domenico Ponzo. Alessandro Massai ottiene la 21^ posizione assoluta e l’8^ negli M3, mentre Simone Renzicchi si è ritirato. Hanno partecipato alle gare anche Fabio Ottavianelli e Luigi Trasarti. 
Attualmente, il Lazio Cross del Team Bike Race Mountain Civitavecchia sta procedendo a gonfie vele in quanto la squadra può vantare ben 5 leader del circuito: Daniele Peschi, Giordano Gigli, Sara Tarallo, Aurora Pallagrosi e Claudia Cantoni.
 

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

Aurora Pallagrosi vince la 3^ tappa del Giro d’Italia

Il Team Bike Race Mountain Civitavecchia ottiene un importante trionfo al Giro d’Italia Ciclocross. Nella terza tappa della corsa rosa, che si è svolta domenica a Lignano Sabbiadoro, Aurora Pallagrosi, vicecampionessa d’Italia lo scorso gennaio a Roma, è riuscita a conquistare il successo nella gara delle ragazze esordienti. Una bellissima gara quella della giovane ragazza arancio-fluo, che la proietta molto in alto in classifica: a tre tappe dal termine del Giro d’Italia Ciclocross, la Pallagrosi è seconda alle spalle di Federica Venturelli, che a Lignano si è dovuta accontentare del secondo posto. 
Ci sono solo 4 punti di distacco tra la Pallagrosi e la Venturelli in classifica generale: alla luce di questa vittoria, sarà importante capire come andrà la gara che si svolgerà a Ferentino il prossimo 11 novembre, manifestazione che sarà valevole come quarta tappa del GIC. 
Mentre è lecito sognare la maglia rosa nella categoria degli Esordienti, continua il dominio di Daniele Peschi nella categoria degli ID-2: anche questo ragazzo non sta mancando a nessun appuntamento con le più importanti gare di ciclocross della stagione invernale. 
Gli altri risultati dei giovani portacolori arancio-fluo vedono il quinto posto di Sara Tarallo tra i G6 e il 20° di Manuel Rescia tra gli Esordienti, piazzamento che è arrivato dopo l’ottimo secondo posto a Prato di sette giorni prima. 
Per quanto riguarda le classifiche amatoriali, Vladimiro Tarallo ha ottenuto il 15° posto assoluto nella prima fascia e quarto negli M3, mentre in seconda fascia Alessandro Rescia ha chiuso con un 13° posto assoluto e 5° M4. 
Il team Bike Race Mountain Civitavecchia ringrazia i partner Race Mountain, Pro Action, Conad e GP Autoricambi.

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

Consegna del titolo mondiale a ‘‘Jack Pepper’’

TARQUINIA – Nella sala consiliare del Palazzo comunale di Tarquinia, oggi alle 16 ‘‘Guinness World Records – Storia di un Record Mondiale – The most BhutJolokia chilli peppers eaten in two minutes’’. Cerimonia di consegna del titolo (certificato) ufficiale al campione Giancarlo ‘‘Jack Pepper’’ Gasparotto.
La consegna avverrà nella stessa sala dove il 4 febbraio scorso è stato posto il suggello all’impresa del campione brianzolo nativo di Isernia. A riceverlo saranno le autorità comunali ed i rappresentanti di tutti gli enti, organizzazioni ed associazioni che hanno collaborato all’attuazione dei tentativi culminati con successo nell’ambito della Festa del Peperoncino ArgenPic organizzata dall’Associazione Borgo dell’Argento (Delegazione dell’Accademia Italiana del Peperoncino) in collaborazione con l’Associazione Culturale Oltrepensiero.     
La cerimonia, ad ingresso libero, patrocinata dal Comune di Tarquinia, riserverà piacevoli sorprese per Jack Pepper e tutti i presenti. 
Annunciata la presenza, tra gli altri, della Banda Giacomo Setacciali del Comune di Tarquinia che accoglierà il campione; i ballerini Sara Tofi e Giorgio Venturini competitori classe internazionale danze standard campioni regionali 2016/2017 semifinalisti ai campionati italiani 2017 e attualmente rappresentanti italiani nelle competizioni internazionali, si esibiranno in un piccantissimo Tango; Dario De Rosa della Associazione Pepperfriends che parlerà della storia e delle caratteristiche dei “Naga” a cui appartiene il Bhut Jolokia; Antonio Bartalotta presidente di Ipse-Dixit delegazione romana dell’Accademia Italiana del Peperoncino, Arturo Rencricca campione italiano dei mangiatori di peperoncino e primo classificato al Chilli Eating Contest la gara mondiale di mangiatori di peperoncino organizzata a Silverstone in occasione del Gran premio di Formula Uno; i testimoni ed i cronometristi dei due tentativi.

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

Buona la prima per l’Under 16 di Mauro Taranta

Prima giornata di campionato di Eccellenza Regionale per l’Under 16 dell’Asp Civitavecchia. 
Le terribili rossoblu allenate da Mauro Taranta hanno battuto nella palestra dell’Istituto Marconi per 3-0 la Fenice di Roma. 
Di fronte ad un numeroso ed appassionato pubblico, le giovani aspine hanno offerto una prestazione di carattere e di qualità, con il risultato mai in discussione, come dimostrano i punteggi di 25-12, 25-16 e 25-21. 
Un buon segnale, in vista del proseguimento del prestigioso torneo, che vedrà impegnate l’Asp a Frascati per la seconda giornata martedì prossimo. 
Queste le ragazze che compongono il gruppo: Sara Lazzaroni, Lisa Lazzaroni, Giada Tarantino, Claudia Anniballi, Giulia Chiaverina, Daniela Rispoli, Asia La Rocca, Michela Sorrentino, Sofia Oliva, Ludovica Fabbri, Giulia Baffetti, Martina Santucci, Greta Centurioni e Chiara Mori.

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

Studenti ambasciatori: rientrati dall'Albania con un bagaglio carico di emozioni

CIVITAVECCHIA – Hanno fatto ritorno in Italia i 20 studenti dello Scientifico Galilei e dell’Istituto Calamatta che hanno partecipato ad un progetto internazionale di scambio in Albania. 
Anche stavolta il deputato del territorio Alessandro Battilocchio è stato il promotore del percorso di amicizia che ha visto i ragazzi protagonisti. Il gruppo accompagnato dai docenti (tra cui la dirigente Maria Zeno) ha vissuto una settimana presso il Liceo Rogazionista di Lezhe, nel nord dell’Albania: lezioni congiunte, visite sul territorio, attività per conoscere e scoprire usi e costumi dei due Paesi che hanno un profondo legame da sempre. Lo stesso Battilocchio è voluto essere personalmente presente nella terra delle Aquile, al fianco delle due scuole civitavecchiesi, per l’avvio e poi di nuovo per la conclusione delle attività. 
I 20 ragazzi hanno inoltre ricevuto il primo giorno di permanenza una gradita sorpresa: ad attenderli in classe l’Ambasciatore d’Italia in Albania, Alberto Cutillo che ha voluto suggellare, assieme al deputato Battilocchio ed alle autorità scolastiche e politiche locali, l’importanza di questa iniziativa bilaterale che vede gli alunni dei 2 Paesi in prima fila. I ragazzi in collaborazione con l’Ambasciata italiana e la scuola albanese hanno portato avanti anche percorsi di alternanza all’insegna della diplomazia internazionale (in Ambasciata) e della multiculturalità. Particolarmente apprezzata anche la performance finale congiunta delle due scuole con le presentazioni dei lavori dei gruppi ed interessante la conferenza presso l’Università di Tirana. 
Tutti i ragazzi hanno anche vissuto momenti di condivisione nelle famiglie dei partners albanesi ed hanno soggiornato presso il centro “Laura Vicuna”, gestito da suore salesiane.
«Grazie ad Alessandro Battilocchio che ha reso possibile tutto ciò – ha dichiarato la dirigente del liceo Galilei Maria Zeno – grazie di cuore poi agli amici di Lezhe: la loro ospitalità ci ha letteralmente “travolto”. Siamo commossi della loro accoglienza: hanno fatto vivere ai nostri ragazzi un’esperienza bellissima che per sempre porteranno nel cuore».
«Sono lieto di aver dato una mano alle due scuole a realizzare questo progetto pilota – ha poi aggiunto il deputato Alessandro Battilocchio – un grazie speciale al nostro Ambasciatore Cutillo che ha mandato con la sua presenza un segnale molto positivo alle scuole. Emozionante vedere le lacrime di commozione alla partenza dei ragazzi, segno dell’intensa settimana vissuta. Bello essere stato presente sia lunedi che venerdì. Come dico spesso: tra la mia gente, sempre. 
Di seguito i nomi dei ragazzi protagonisti del progetto. 
Per il liceo Galileo Galilei: Luca Bargiacchi, Martina Pesoni, Alessio Valle (IIIBL), Arianna Giannini, Sara D’Arrigo, Leonardo La Rosa, Manuel Saraudi, Alessia Tedesco (IIICS), Beatrice Fanelli, Valentina Foschi (IIIBS). 
Per l’Istituto Calamatta: Francesco Gatta, Marica Tirelli, Silvia Tenan Cristina Astuti, Annalisa Magazzù, Angelica Nuccio, Gariele Rizzotto, Alessio D’Oriano, Alberto Lanzilotta, Michela Pintus.

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

COMUNE DI CESENA – CONCORSO (scad. 18 novembre 2018)

Conferimento dell'incarico dirigenziale a tempo determinato di
dirigente di settore cui sara' assegnato l'incarico della direzione
del settore edilizia pubblica.
(18E10265)

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

COMUNE DI CESENA – CONCORSO (scad. 18 novembre 2018)

Conferimento dell'incarico dirigenziale a tempo determinato di
dirigente di settore cui sara' assegnato l'incarico della direzione
del settore edilizia pubblica.
(18E10265)

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

Lodi, la sindaca barricata in ufficio ma non cede: «Spegneremo questo incendio» | Lite Fico-Salvini

Il caso dei bimbi immigrati in mensa: per le opposizioni i documenti richiesti agli stranieri sono molto difficili da reperire. Sara Casanova: «Aggiusterà il tiro»

Leggi articolo completo

@code_here@

Ecco il progetto ''Volley si''

Una novità fresca e totalmente al giovanile è entrata in casa Cv Volley: il progetto ‘‘Volley Si’’. Un progetto che permetterà ad alcune talentuose ragazze in età under 14 del vivaio rossonero  di giocare in collaborazione con altre ragazze del VBC Viterbo. 
A partecipare a questa positiva iniziativa sono state convocate cinque ragazze targate Cv Volley: Francesca Catanesi, Vittoria De Benedictis, Sara Foschi, Chiara Spuri ed Elis Spalletta. Sotto l’ala del team manager Carlo Gasparri e dei coach Iacopo Iacovacci, allenatore federale di terzo grado del VBC Viterbo, ed Evelin Guanà, coach di casa Cv Volley, le ragazze del ‘‘Volley Sì’’ affronteranno uno splendido viaggio alzando di un po’ l’asticella dell’esperienza misurandosi con altre squadre già proiettate ed inserite in un contesto di pallavolo regionale.
«Sabato 6 ottobre abbiamo disputato la prima amichevole della stagione e devo ammettere che è stata una prima prova molto positiva, anche se l’esito della gara apparentemente non conferma l’effettiva bravura della squadra – afferma Evelin Guanà – le ragazze essendo un gruppo misto devono ancora amalgarmasi, non avevano mai giocato insieme prima di sabato. Ci sono stati dei momenti di difficoltà, però nel globale la squadra è andata veramente bene, sono state determinatissime fino all’ultimo punto. Iacopo ha dato a tutte l’opportunità di giocare ed esprimersi in campo. Sono convinta che questo sarà un esperimento molto positivo ed efficacie per la crescita di tutte le ragazze coinvolte».

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###