‘‘Sopravvissuti’’, omaggio ai pescatori

di GRAZIAROSA VILLANI

TREVIGNANO – “Sopravvissuti”. Questo il titolo della mostra inaugurata domenica scorsa a Trevignano al Museo Civico Etrusco- Romano. Tra i reperti provenienti dalle necropoli trevignanesi, compaiono anche gli scatti di tre fotografi che in questo modo hanno voluto omaggiare tre pescatori, eredi di un lavoro antico quanto il mondo e esponenti di una nutrita schiera di pescatori che in passato traevano profitto dal lago. 
L’inaugurazione è stata l’occasione per fare il punto della situazione e per dare segnali di inversione di rotta nel senso dell’avvio di un percorso di valorizzazione sia della professione che del pescato lacustre. 
In tal senso l’intervento della sindaca Claudia Maciucchi che ha parlato di un recente riconoscimento in termini di tipicità al pescato locale, punto di partenza per un riconoscimento più ampio. “Abbiamo voluto dare – commentano i fotografi Daniele D’Orazio, Giuseppe Luoni e Ruggero Piperno – una nostra interpretazione delle loro giornate”. Molti i ringraziamenti. In particolare a Michele Scuderoni e ai suoi figli Vezio e David, Angelo Porfidia, Danilo Ortensi, Edoardo Soccorsi, Luciano Simeoni, Marcello Giuliani e Angelo Casasanta. Distribuito inoltre un opuscolo a cura di Augusto Santocchi dal titolo “Anguillara, Bracciano, Trevignano, notizie sulla pesca nel lago Sabatino o meglio nel triangularis lacus” che illustra alcuni dati storici sui diritti di pesca nel lago di Bracciano. La mostra resterà aperta fino al prossimo 25 maggio. Tra i pescatori ritratti anche il nipote di Alda, una delle poche donne pescatore che il lago annovera. A margine dell’incontro si è commentata la necessità di sollecitare una maggiore promozione al consumo del pesce di lago, una produzione a chilometro zero buono per il palato e la salute.

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

Montalto spiaggia a ‘‘misura di bambino’’

MONTALTO – C’è anche Montalto di Castro nella classifica delle 136 spiagge italiane premiate in quanto ‘’a misura di bambino’’. La spiaggia castrense è stata promossa con la ‘’Bandiera verde 2018’’ dai 2.380 pediatri consultati che, come ogni anno, hanno valutato vari aspetti. (AGG. 23/04 ORE 16,14 SEGUE)

I CRITERI.  dalla limpidezza dell’acqua, al livello basso vicino alla riva; ma anche la sabbia per giocare e la presenza di giochi ed attività ricreative. Importante anche la presenza di bagnini per far fronte ad eventuali emergenze e bar e ristoranti nelle vicinanze, per qualsiasi evenienza, come lo spuntino di metà mattina o un luogo pulito e tranquillo dove cambiare il pannolino. Montalto di Castro rappresenta la costa viterbese, mentre per quanto riguarda la provincia di Roma, soltanto Anzio è stata premiata con l’ambita bandiera. Nel Lazio vince la provincia di Latina che vede premiate Formia, Gaeta, Lido di Latina, Sabaudia, San Felice Circeo, Sperlonga e Ventotene-Cala Nave. (AGG. 23/04 ORE 18,23)

ARPA E ORDINANZE DEI SINDACI I riconoscimenti sono stati assegnati oggi a Montesilvano, in provincia di Pescara, nel corso del IV Convegno nazionale delle ‘Bandiere Verdi’, presieduto da Italo Farnetani, ordinario di Pediatria della Libera Università Ludes di Malta. «Per la qualità delle acque e la possibilità di balneazione – spiega all’AdnKronos Salute Farnetani – come sempre ci siamo riferiti alle strutture istituzionali e pubbliche italiane: le ordinanze dei sindaci e le rilevazioni delle Arpa regionali, che sono le strutture preposte a tali controlli. Inoltre, nel tempo abbiamo incluso varie tipologie marine: nel 2008 e 2009 sono state valutate le località di mare definite ‘mondane’, dove fossero presenti attrezzature turistiche rivolte sia ai genitori che ai bambini. Nel 2010 invece abbiamo cercato quelle ‘incontaminate’, in cui la natura prevalesse sulle strutture turistiche. Fino a questo punto erano state individuate 51 località turistiche». (AGG. 23/04 ORE 21,26)

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

MINISTERO DELLA SALUTE – DECRETO 20 febbraio 2018

Revisione delle patenti di abilitazione per l'impiego dei gas tossici
rilasciate o revisionate nel periodo 1° gennaio – 31 dicembre 2013.
(18A02846)

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

MINISTERO DELLA SALUTE – COMUNICATO

Comunicato relativo all'estratto del decreto n. 29 del 27 febbraio
2018, concernente l'autorizzazione all'importazione parallela del
medicinale per uso veterinario «Rimadyl». (18A02850)

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

MINISTERO DELLA SALUTE – COMUNICATO

Modifica dell'autorizzazione all'immissione in commercio del
medicinale per uso veterinario «Tricaine Pharmaq, 1000 mg/g» polvere
per soluzione per il trattamento dei pesci. (18A02813)

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

MINISTERO DELLA SALUTE – COMUNICATO

Revoca, su rinuncia, dell'autorizzazione all'immissione in commercio
del medicinale per uso veterinario «Solmox LA, 150mg/ml sospensione
iniettabile». (18A02814)

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

MINISTERO DELLA SALUTE – COMUNICATO

Autorizzazione all'immissione in commercio del medicinale per uso
veterinario «Maymoxi LA 150 mg/ml» sospensione iniettabile per
bovini, ovini e suini. (18A02815)

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

MINISTERO DELLA SALUTE – COMUNICATO

Revoca, su rinuncia, dell'autorizzazione all'immissione in commercio
del medicinale per uso veterinario «Argonyl» crema auricolare per
cani e gatti. (18A02816)

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

MINISTERO DELLA SALUTE – COMUNICATO

Revoca, su rinuncia, dell'autorizzazione all'immissione in commercio
del medicinale per uso veterinario «Rimadyl compresse». (18A02817)

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

MINISTERO DELLA SALUTE – COMUNICATO

Autorizzazione all'importazione parallela del medicinale per uso
veterinario «Baytril Flavour 15 mg 50». (18A02818)

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###