REGIONE TRENTINO-ALTO ADIGE (PROVINCIA AUTONOMA DI BOLZANO) – DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA 22 febbraio 2018, n. 7

Modifiche al regolamento concernente le procedure amministrative
relative alle funzioni delegate in materia di previdenza integrativa
regionale.
(18R00153)

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

UNIVERSITA' DI URBINO «CARLO BO» – CONCORSO (scad. 21 ottobre 2018)

Procedure di selezione per la copertura di due posti di ricercatore a
tempo determinato e per la chiamata di due professori di ruolo, di
prima e seconda fascia.
(18E09372)

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

UNIVERSITA' DI CATANIA – CONCORSO (scad. 21 ottobre 2018)

Procedure di selezione per la chiamata
di professori di seconda fascia

(18E09301)

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

Dissesto Santa Marinella, Tidei: ''Serviranno mesi per uscire dalla paralisi''

SANTA MARINELLA – Si è insediata ieri la commissione straordinaria di liquidazione per l’estinzione delle passività pregresse accumulate dalla precedente amministrazione. 
Durante la seduta mattutina, all’interno della sede comunale, alla presenza della dottoressa Luisa Carmen Giovanna Cogliano, segretario generale del Comune, ai membri dell’organo di verifica, il presidente Alessandro Ortolani, Fabio Cianciolo e Donatella Pollastri, hanno mostrato piena disponibilità e collaborazione con l’attuale amministrazione, pur riconoscendo il difficile e lungo percorso di messa a disposizione della massa attiva e di acquisizione dei mezzi necessari a far fronte all’estinzione dei debiti derivanti da procedure estinte o da transazioni rilevati entro il 31 dicembre dello scorso anno. «Nonostante l’obiettiva urgenza di avviare le fasi procedurali di risanamento – ha detto Tidei – ci vorranno mesi prima che il Comune riesca ad uscire, di fatto, da uno stato di paralisi. La commissione ha facoltà di sostituirsi agli organi istituzionali nell’attività di liquidazione, potendo auto organizzarsi e alienare i beni patrimoniali salvo casi eccezionali, assegnando risorse della gestione ordinaria, non indispensabili ai fini dell’ente, ma indispensabili al risanamento economico di Santa Marinella. La Commissione si riserva inoltre, se necessario, di definire l’assetto organizzativo di supporto non reperibile eventualmente nella struttura comunale, rendendolo più funzionale e operativo». «In pochi mesi – conclude il sindaco – abbiamo recuperato oltre 2.700mila euro che ci consentono di portare nel prossimo consiglio comunale un bilancio riequilibrato. Abbiamo tantissimi progetti in cantiere per i prossimi anni, dai depuratori alle case popolari per centinaia di famiglie che aspettano da anni un’abitazione. Progetti per le scuole e per il ripristino degli impianti sportivi, una pista ciclabile tra Palidoro e Civitavecchia, progetti che non possono rimanere fermi ai box. Mi auguro che la commissione possa esaminare quanto prima la nostra proposta per avere, nel caso di esito positivo, la possibilità di assumere immediatamente impegni di spesa per l’annualità in corso e lavorare nell’interesse esclusivo della città e dei nostri concittadini».

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI – IL COMMISSARIO DEL GOVERNO PER LA RICOSTRUZIONE NEI TERRITORI INTERESSATI DAL SISMA DEL 24 AGOSTO 2016 – ORDINANZA 6 settembre 2018

Procedure di monitoraggio sullo stato di attuazione della
ricostruzione pubblica e privata. (Ordinanza n. 65). (18A05995)

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

ROMA CAPITALE – DIARIO

Rinvio del diario di esame di due procedure di selezione, per titoli
ed esami, per vari profili professionali a tempo indeterminato.
(18E09174)

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

REGIONE AUTONOMA FRIULI-VENEZIA GIULIA – DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE 23 gennaio 2018, n. 13

Regolamento di cui all'articolo 4, comma 7 della legge regionale 29
dicembre 2016, n. 25 (Legge di stabilita' 2017) concernente la
concessione di un contributo pari al cinquanta per cento della spesa
riconosciuta ammissibile, a sollievo degli oneri a carico dei
proprietari di edifici di civile abitazione e ai condomini privati,
per la realizzazione di interventi di allacciamento alla rete
fognaria pubblica, con priorita' per gli interventi da realizzare
negli agglomerati interessati dalle procedure di infrazione relative
alla direttiva 91/271/CEE del Consiglio, del 21 maggio 1991,
concernente il trattamento delle acque reflue urbane.
(18R00164)

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

MSD ITALIA S.R.L.

Modifica secondaria di un'autorizzazione all'immissione in commercio
di una specialita' medicinale per uso umano. Modifica apportata ai
sensi del Decreto Legislativo 29 dicembre 2007, n. 274. (Domanda
presentata all'Agenzia Italiana del Farmaco – Ufficio Procedure Post
Autorizzative: 14 dicembre 2017)

(TX18ADD9309 )

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

Tutela per chi segnala illeciti e irregolarità

di GIULIANA OLZAI

CERVETERI – Affidamento in favore della Tecnolink S.r.l. mediante ordine diretto di acquisto sul MEPA per la fornitura di un applicativo per la gestione delle segnalazioni anticorruzioni  «Whistleblowing  Intelligente», rispondente ai requisiti indicati dall’ANAC nelle Linee Guida.  Il Comune di Cerveteri mette quindi a disposizione del personale dipendente, una piattaforma informatica per la gestione del processo di segnalazione di illeciti ed irregolarità,  il servizio,  denominato Whistleblowing Intelligente, che sarà erogato via internet dalla società Tecnolink S.r.l. la quale garantisce la protezione del collegamento con il server, la segretezza e l’integrità dei dati, utilizzando le tecnologie allo stato dell’arte. La segnalazione (cd. whistleblowing), in tale ottica, è un atto di manifestazione di senso civico, attraverso cui il whistleblower  contribuisce all’emersione e alla prevenzione di rischi e situazioni pregiudizievoli per l’amministrazione e, di riflesso, per l’interesse pubblico collettivo. Va considerato  che l’ANAC con determinazione n. 6 del 2015 ”Linee guida in materia di tutela del dipendente pubblico che segnala illeciti “c.d. whistleblower” ha fornito gli orientamenti applicativi delle disposizioni in questione; e che la Legge 179/2017 per effetto del comma 6 dell’art. 1 “qualora venga accertata l’assenza di procedure per l’inoltro e la gestione delle segnalazioni  ovvero l’adozione di procedure non conformi a quelle di cui al comma 5, l’ANAC applica al responsabile  la sanzione amministrativa pecuniaria da 10mila a 50mila euro. 
Motivo per cui ravvisata la necessità di attivare celermente le procedure occorrenti a garantire l’assolvimento degli obblighi di legge, per non arrecare gravi pregiudizi e sanzioni amministrative a carico dell’Ente, si è proceduto attraverso l’affidamento ad una società esperta nel settore, per il periodo ottobre 2018 settembre 2020, per un importo complessivo di 1.659.20 euro (Iva compresa), canone annuo di 680 euro. 

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

RETTIFICA 11 dicembre 2007, n. 66

Rettifica della direttiva 2007/66/CE del Parlamento europeo e del
Consiglio, dell'11 dicembre 2007, che modifica le direttive
89/665/CEE e 92/13/CEE del Consiglio per quanto riguarda il
miglioramento dell'efficacia delle procedure di ricorso in materia
d'aggiudicazione degli appalti pubblici (GU L 335 del 20 dicembre
2007) – Pubblicato nel n. L 176 del 12 luglio 2018
(18CE1682)

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###