MINISTERO DELLA DIFESA – GRADUATORIA

Graduatoria di merito del concorso pubblico, per titoli ed esami, per
il reclutamento di tredici capi di 3ª cl. da immettere nel ruolo
marescialli della Marina militare in servizio permanente nella
Categoria Servizio sanitario del Corpo equipaggi militari marittimi
(CEMM).
(18E12748)

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

MINISTERO DELLA DIFESA – GRADUATORIA

Graduatoria di merito del concorso pubblico, per titoli ed esami, per
l'ammissione al 21° corso biennale (2018-2020) di cento allievi
marescialli dell'Aeronautica militare, anno 2018.
(18E12749)

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

MINISTERO DELLA DIFESA – GRADUATORIA

Graduatoria di merito del concorso pubblico, per titoli ed esami, per
il reclutamento di cinque marescialli dell'Aeronautica militare con
il grado di maresciallo di 3ª cl. ripartiti nella Categoria
Supporto con le specialita' informatica – cibernetica e specialita'
manutenzione tecnica.
(18E12747)

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

MINISTERO DELLA DIFESA – GRADUATORIA

Graduatoria di merito del concorso pubblico, per titoli ed esami, per
l'ammissione al 21° corso biennale (2018-2020) di quarantasette
allievi marescialli della Marina militare.
(18E12750)

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

ASSOCIAZIONE DEI CAVALIERI ITALIANI DEL SOVRANO MILITARE ORDINE DI MALTA DI ROMA – GRADUATORIA

Approvazione della graduatoria del concorso pubblico, per titoli ed
esami, per la copertura di due posti di dirigente medico,
disciplina di neurologia, presso l'Ospedale San Giovanni Battista.
(18E12808)

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

ASSOCIAZIONE DEI CAVALIERI ITALIANI DEL SOVRANO MILITARE ORDINE DI MALTA DI ROMA – GRADUATORIA

Approvazione della graduatoria del concorso pubblico, per titoli ed
esami, per la copertura di un posto di dirigente medico, disciplina
di ortopedia e traumatologia, presso l'ospedale San Giovanni
Battista.
(18E12810)

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

ASSOCIAZIONE DEI CAVALIERI ITALIANI DEL SOVRANO MILITARE ORDINE DI MALTA DI ROMA – GRADUATORIA

Approvazione della graduatoria del concorso pubblico, per titoli ed
esami, per la copertura di un posto di dirigente medico, disciplina
di medicina fisica e riabilitazione, presso l'Ospedale San Giovanni
Battista.
(18E12809)

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

Missione Mibil: corso Cbnr per Reggimento Genio Libanese

CIVITAVECCHIA – Si è concluso nei giorni scorsi, con la cerimonia finale di consegna degli attestati di partecipazione, il corso “CBRN Advanced” organizzato dalla Missione Militare Bilaterale Italiana in Libano a favore di personale specialistico in forza alla CBRN Company del Lebanese Engineering Regiment, unica unità militare libanese responsabile della difesa CBRN (Chemical, Biological, Radiological, Nuclear).

Il corso, della durata di 6 settimane, tenuto da un Mobile Training Team composto da cinque istruttori dell’Esercito Italiano appartenenti al 7° Reggimento Difesa NBC “Cremona” di Civitavecchia, ha permesso la formazione di complessivi 21 allievi tra Ufficiali, Sottufficiali e Militari di Truppa.

Durante il corso, gli specialisti italiani, oltre a perfezionare le tecniche per l’individuazione e l’identificazione di sostanze CBRN, hanno trattato e sviluppato, in modo dettagliato, le procedure per la raccolta di campioni in aree contaminate.

L'attività addestrativa, sviluppata anche attraverso la realizzazione di vari scenari di rischio chimico e radiologico, ha permesso ai frequentatori di applicare praticamente quanto appreso durante la parte teorica.

Il personale specialistico libanese ha consolidato le procedure tecnico-tattiche da adottare in caso di evento CBRN, arrivando a condurre, in modo autonomo e con piena padronanza, un esercizio complesso che ha previsto la ricognizione chimico – radiologica, la delimitazione di un' area contaminata, la raccolta di campioni e la successiva decontaminazione del personale e degli equipaggiamenti.La missione MIBIL operante in Libano dal 2015, organizza, conduce e coordina attività di formazione e addestramento in favore delle Forze Armate Libanesi, inquadrandosi nel più ampio contesto internazionale che si propone di supportare le istituzioni della nazione mediorientale al fine di incrementarne le capacità complessive.

Alla cerimonia di consegna degli attestati hanno presenziato, oltre ad altre autorità militari libanesi, il primo consigliere dell’Ambasciata d’Italia in Libano, Dottoressa Simona de Martino, l’Addetto Militare dell’Ambasciata italiana in Libano, Colonnello Massimiliano Sforza, il Comandante della Missione, Colonnello Stefano Lagorio e il Comandante del reggimento genio LAF Colonnello Roger El Khoury.

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

Due Eurofighter dietro il boato di mercoledì

CIVITAVECCHIA – Sarebbero stati due Eurofighter del IV stormo di Grosseto a provocare il boato sentito forte e chiaro in tutto il litorale nella giornata di mercoledì. Inizialmente si era pensato ad un terremoto, ma l'ipotesi è stata subito scartata dallo stesso istituto nazionale di geofisica e vulcanologia. 

A quanto pare, invece, come confermato dall'Aeronautica Militare, si tratta dei due aerei inviati ad identificare un velivolo Pilatus PC12 di nazionalità keniota che non rispondeva alle chiamate radar, decollato da Buochs (Svizzera) e diretto in Grecia.  I due caccia intercettori hanno raggiunto l’aereo keniota dopo pochi minuti dal decollo. Una volta accertato visivamente che non ci fossero condizioni di emergenza, i due F-2000 hanno fatto rientro alla base. La missione operativa è stata attivata a seguito dell’ordine di “scramble” pervenuto dal Caoc (Combined Air Operation Center) di Torrejon, ente Nato responsabile per la sorveglianza dei cieli di quell’area e si è svolta sotto il controllo delle sale operative del sistema di sorveglianza e difesa aerea dell’Aeronautica Militare.

Aeronautica Militare che assicura la sorveglianza dello spazio aereo nazionale 365 giorni all’anno, 24 ore su 24, con un sistema di difesa che è integrato, anche in tempo di pace, con quello degli altri Paesi appartenenti alla NATO. Il servizio è garantito – per la parte sorveglianza, identificazione e controllo – dall’11° Gruppo Difesa Aerea Milssilistica Integrata (DAMI) di Poggio Renatico (Fe) e dal 22° Gruppo Radar di Licola (Na), mentre l’intervento in volo è assicurato dal 4° Stormo di Grosseto, dal 36° Stormo di Gioia del Colle e dal 37° Stormo di Trapani Birgi, tutti equipaggiati con velivoli caccia Eurofighter.

Una seconda ipotesi collegherebbe il boato alla megaesercitazione Mangusta. 

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

Germania, un semaforo ricorda Elvis Presley nella città di Friedberg in cui fece il servizio militare

Quando scatta il verde al posto del classico omino che cammina, appare il «re del rock’n’roll», nella sua classica posa a gambe piegate e mossa del bacino. Nella località in Assia Elvis trascorse gran parte dei 24 mesi di naja, incontrando la moglie Priscilla

Leggi articolo completo

@code_here@