MINISTERO DELLA SALUTE – COMUNICATO

Modifica dell'autorizzazione all'immissione in commercio del
medicinale per uso veterinario «Zincofarm G" 1000 mg/g» premiscela
per alimenti medicamentosi (granulato), per suinetti fino a 35 kg di
peso vivo. (18A05046)

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

Manziana, si allontana dalla casa di un familiare: si cerca David Termini

MANZIANA – Momenti di apprensione a Manziana, dove giovedì pomeriggio intorno alle 17, un uomo, David Termini, residente a Sarteano (SI) si è allontanato dalla casa di un suo familiare, a Manziana, facendo perdere le sue tracce. Subito sono scattate le ricerche, con il Comune di Manziana che chiede a chiunque possa avere notizie dell'uomo di contattare subito i Carabinieri (112) o la Polizia Locale (06.99674194).

David Termini è residente a Saertano, in provincia di Siena, alto 1,73 metri, peso 116 kg, capelli castano chiaro, occhi verdi, ha dei tatuaggi sulle braccia. Al momento della scomparsa indossava una maglietta blu m.c., pantaloni tipo pescatore di colore marrone scuro, calzini bianchi e scarpe bianco blu e un orologio da polso. Non ha con sè documenti e telefono cellulare. Soffre di diverse patologie quali obesità, diabete, ipertensione arteriosa, perdita di memoria e problemi psichici. 

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

Aveva 25 kg di marijuana in auto, arrestato

CIVITAVECCHIA – Nella serata di ieri, in prossimità di un varco di accesso al porto di Civitavecchia, gli agenti della Squadra di Polizia Giudiziaria del locale Commissariato, diretto da Nicola Regna, durante un servizio finalizzato al contrasto del traffico di stupefacenti, hanno proceduto al controllo di una autovettura, condotta da un 37enne accompagnato dalla moglie e tre figli minori, proveniente da Barcellona con una nave di linea.

Durante il controllo, l’uomo, che risultava avere numerosi precedenti di polizia, ha destato sospetti negli agenti operanti i quali, dopo un accurato controllo del veicolo e dei bagagli, hanno rinvenuto 21 confezioni in cellophane trasparente sottovuoto, contenenti all’interno una sostanza erbacea di colore verde, che dai successivi controlli del narcotest è risultata  essere marijuana, per un peso complessivo di circa 25 Kg.

Il 37enne, il quale spontaneamente riferiva agli agenti di Polizia Giudiziaria che la coniuge era assolutamente ignara di quanto sequestrato, è stato arrestato e accompagnato in carcere a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Dovrà rispondere del reato di produzione, traffico e detenzione illecito di sostanze stupefacenti o psicotrope.  

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

Oltre 3 kg di hashish in casa: arrestato

CIVITAVECCHIA – Nel primo pomeriggio di ieri, nel corso dei servizi antidroga predisposti dal dirigente del commissariato Nicola Regna, gli agenti della squadra di Polizia Giudiziaria hanno tratto in arresto un 22 civitavecchiese, responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Il ragazzo, peraltro già noto agli investigatori, è stato fermato dai poliziotti mentre si trovava a bordo della propria autovettura. Durante il controllo, il 22enne si è dimostrato da subito eccessivamente nervoso ed agitato, tanto da far intuire agli agenti che volesse eludere i controlli, soprattutto evitando che potessero estendersi alla propria abitazione.

Grazie al loro intuito investigativo, i poliziotti hanno esteso però il controllo anche nell’appartamento del ragazzo, rinvenendo, abilmente nascosti all’interno di uno zaino riposto in un armadio, oltre 3 kg  di hashish e circa 20 grammi di marijuana.

Oltre alla droga, gli agenti della Polizia di Stato hanno sequestrato anche un bilancino di precisione, un coltello e materiale per il confezionamento dell’ingente quantitativo che, una volta trasformato in dosi, avrebbe fruttato tra i 18 e 20 mila euro.

Dopo le formalità di rito il giovane è stato trasferito nel carcere di Borgata Aurelia, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

 

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

Miriam Podda è guanto d’argento

Miriam Podda sfiora il colpaccio al ‘‘Guanto D’Oro femminile – Trofeo L. Colombi’’. 
Il pugile della Cosmo Boxe Tarquinia, di scena a Rivisondoli (AQ) da venerdì a domenica scorsi, si è infatti classificata al secondo posto nella categoria dei 57 kg, cedendo solo in finale alla bergamasca Francesca Casagrande.
«Dopo tre belle guerre – scrive sul suo profilo Facebook Miriam Podda – mi porto a casa il mio guantino d’argento, anche se con molto rammarico, sapendo quello che potevo dare e quello che invece ho dato. Ma da domani si torna subito a lavorare sodo. Faccio questo post solo per ringraziare tutte le persone che mi sostengono ogni giorno: i miei maestri Angelo e Riccardo Gasparri, tutta la mia famiglia, mio padre Bernardo, il mio più grande sostenitore, tutti i miei fratelli, soprattutto Luca che mi ha accompagnato in questa avventura, Giovanni Sacco che più che altro mi sopporta, tutti i miei pazzi amici che da una vita sono con me e le persone che in questi giorni mi hanno scritto e sostenuto, grazie davvero di cuore a tutti».

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

''Guanto d’Oro'': Anna Lisa Brozzi esce ai quarti di finale

Il pugile elite prima serie Anna Lisa Brozzi della scuderia Santa Marinella Ring esce di scena ai quarti di finale del prestigioso ‘‘Guanto d’Oro’’ andato in scena di Rivisondoli: ad estrometterla dal torneo l’altra laziale Maria Cecchi. 
La Brozzi, accompagnata dai maestri Sebatiani e Mazzalupi, ha dato il massimo delle sue energie residue, tenendo conto che la grande attività svolta nella prima fase dell’anno della ragazza ha ridotto al lumicino la sua concentrazione, elemento  fondamentale per affrontare competizioni di alto livello come quella del ‘‘Guanto d’Oro’’. 
La Brozzi, da gennaio 2018 ad oggi, ha disputato sei combattimenti, vincendone cinque e pareggiandone uno; è inoltre diventata campionessa italiana ai campionati universitari svolti nel mese di maggio a Termoli. 
L’uscita dal ‘‘Guanto d’Oro’’ da parte della pupilla del team santamarinellese non mette in discussione neanche minimamente le sue qualità, ma dà la consapevolezza che nella categoria dei 54 kg la Brozzi è in buona compagnia: una classe ricca di giovani talenti dove per emergere bisogna dare sempre il massimo. Ora per la Brozzi un meritato riposo estivo, per poi riprendere a settembre con lo sguardo indirizzato verso l’ultimo e più importante torneo dell’anno: gli Assoluti femminili.

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

DECISIONE 30 aprile 2018, n. 695

Decisione di esecuzione (UE) 2018/695 della Commissione, del 30
aprile 2018, a norma dell'articolo 31, paragrafo 1, della direttiva
2010/35/UE del Parlamento europeo e del Consiglio, concernente una
misura adottata dalla Danimarca relativa al ritiro e al richiamo
delle bombole di gas in materiale composito del tipo
PrimaDonna/Compolite CS da 10 kg e da 5 kg [notificata con il numero
C(2018) 2535] – Pubblicato nel n. L 117 dell'8 maggio 2018
(18CE1339)

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

Tarquinia si tinge d’azzurro

di ALESSIO ALESSI

Grandi soddisfazioni in casa Cosmo Boxe. Tre le notizie che fanno gongolare la società del presidente Bernardo Podda.
La prima rende giustizia alla capacità organizzativa ed è un attestato di stima della Federazione Pugilistica Italiana nei confronti del club etrusco: dal 16 al 23 luglio Tarquinia ospiterà infatti la Nazionale italiana, la quale si cimenterà in un torneo contro Francia e Moldavia; dal 16 al 19 uno stage che vedrà impegnate tutte e tre le rappresentative, il 20 la prima sfida nella cittadina tirrenica, il 21 una giornata di riposo e il 22 una seconda contesa a Campagnano Romano.
La seconda bella notizia è la convocazione di Christian Gasparri nei 60 kg, non nuovo a vestire la maglia azzurra.
Ciliegina sulla torta, la chiamata della Fpi per i maestri della Cosmo Boxe Riccardo e Angelo Gasparri, i quali faranno parte dello staff tecnico della Nazionale italiana e alleneranno, insieme agli altri coach, tutti i ragazzi delle tre rappresentative.
«Questo – commenta soddisfatto Riccardo Gasparri – è un grande risultato. Siamo i primi tecnici in zona ad aver ricevuto la chiamata azzurra; motivo di immenso orgoglio. Non nego che c’è anche un po’ di emozione. La convocazione – conclude il maestro – ci ripaga dei tanti sforzi fatti negli annni e conferma inoltre quanto bene abbiamo fatto a livello sia umano che tecnico».  

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

Anna Lisa Brozzi al ''Guanto d’Oro''

È tempo di ‘‘Guanto d’Oro Femminile – Trofeo L. Colombi 2018’’. La prestigiosa kermesse pugilistica avrà luogo nel centro storico di Rivisondoli (AQ) da domani a domenica. 
A rappresentare la nobile arte locale ci sarà Anna Lisa Brozzi, atleta della Santa Marinella Ring, la quale parteciperà nei 54 kg. La Brozzi, allenata dal team tirrenico, partirà dai quarti di finale e incontrerà nella sua strada atlete di spessore internazionale come Maddalena Barretta, campionessa europea nel 2014, Giulia Arianna Delaurenti, tre volte campionessa italiana e vice campionessa europea. Sono 62 le atleta partecipanti a questo prestigioso torneo, 8 atlete nei 54 kg. Intanto, ieri alle 11 presso la sala consiliare del Comune di Rivisondoli, è andata in scena la conferenza stampa di presentazione della due giorni. 

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###