UNIVERSITA' «L' ORIENTALE» DI NAPOLI – CONCORSO (scad. 17 gennaio 2019)

Procedura di selezione, per titoli e colloquio, per la copertura di
un esperto e collaboratore linguistico di madre lingua hindi da
assegnare al Centro linguistico di Ateneo, a tempo determinato e
parziale della durata di un anno, con un impegno di
trecentodiciotto ore.
(18E12943)

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

REGOLAMENTO 16 ottobre 2018, n. 1551

Regolamento di esecuzione (UE) 2018/1551 della Commissione, del 16
ottobre 2018, recante annullamento delle fatture emesse da due
produttori esportatori in violazione dell'impegno abrogato dal
regolamento (UE) 2017/1570 – Pubblicato nel n. L 260 del 17 ottobre
2018
(18CE2260)

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

Nuovo regolamento entrate, Tuoro: ''Sarà possibile rateizzare in tempi più lunghi''

CIVITAVECCHIA – Approvato in conferenza capigruppo il nuovo regolamento generale delle entrate comunali. Lo spiega l’assessore al Bilancio Florida Tuoro che spiega: «Sarà portato in discussione per l’approvazione al prossimo consiglio comunale». Tuoro sottolinea l’impegno dell’amministrazione nella lotta all’evasione. «In media il recupero dell’evasione si è attestato in questi anni su circa 5 milioni di euro l’anno. Negli ultimi mesi – prosegue l’assessore – è stata riattivata la riscossione coattiva tramite un nuovo concessionario che proprio in questi giorni sta notificando gli atti di recupero».

Proprio in questo contesto, spiega Tuoro, si inserisce il nuovo regolamento delle entrate: «Darà la possibilità a quanti hanno debiti con il Comune di poter rateizzare le somme dovute – continua Tuoro – su un arco temporale più esteso rispetto al precedente regolamento. Ciò riguarderà sia le entrate tributarie, sia le extratributarie che le patrimoniali: in base all’importo dovuto sarà possibile chiedere direttamente all’ufficio una rateizzazione che potrà essere massimo di 36 rate per quanto riguarda le entrate extratributarie, 30 rate per quanto riguarda le tributarie e per la riscossione coattiva fino ad un massimo di 54 rate».

La tabella dettagliata sarà riportata all’interno del regolamento che una volta approvato sarà pubblico sul sito istituzionale del Comune. «Questo aggiornamento – conclude l’assessore Tuoro – era necessario da anni: il vecchio regolamento fu approvato nel 2001 e dal 2007 la crisi economica ha impoverito il tessuto economico locale. Pertanto l’amministrazione intende agevolare molti cittadini che pur volendo pagare con regolarità hanno avuto ed hanno oggettive condizioni di difficoltà».

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

L’obiettivo è chiudere in bellezza

La Margutta Asp vuole rimettersi in carreggiata. Dopo il ko della settimana scorsa in casa del Volley Friends Roma, le rossoblu affrontano alle 19 al Palasport il Quintilia con l’unico obiettivo di tornare al successo. Di fronte, Iengo e compagne avranno una formazione che si trova a metà della classifica del girone B femminile e che aveva iniziato alla grande la stagione con quattro vittorie di fila. Poi una fase di flessione che ha portato anche ad un cambio di allenatore, con l’arrivo in panchina di Stefano De Sisto.
«Affrontiamo una sfida che può essere estremamente semplice oppure molto complicata – afferma l’allenatore Alessio Pignatelli – e questo lo scopriremo solamente oggi. Noi siamo un po’ stanche sia dal punto di vista fisico che da quello mentale, ma credo sia normali trattandosi dell’ultimo appuntamento prima della pausa per le festività natalizie. Una cosa è certa: vogliamo chiudere in bellezza l’anno e puntare a riprenderci il primo posto».
Primo posto che in caso di vittoria potrebbe tornare nelle mani di Iengo e compagne, visto il concomitante impegno dell’attuale capolista Virtus Aprilia contro il Duemila12, sestetto che occupa il secondo posto insieme alle civitavecchiesi. Il tecnico Alessio Pignatelli potrà contare sulla rosa al completo.

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

Tarantino apre alla sua candidatura

CIVITAVECCHIA – Considerazioni che non lasciano spazio ad interpretazione quelle del dottor Carlo Tarantino, chiamato in causa nei giorni scorsi come possibile candidato sindaco del centrosinistra, persona in grado di poter aggregare le diverse anime della coalizione, inizialmente divise ed unire, come da lui stesso sottolineato, le forze progressiste della città in vista delle prossime elezioni amministrative.  

"L’idea di poter aver un ruolo significativo in una coalizione di centro-sinistra alla quale appartengo da sempre per origine, per formazione, per valori e per scelta rappresenta per me motivo di orgoglio e di stimolo – ha infatti commentato il medico – corroborato dai numerosi incoraggiamenti e dalle attestazioni di stima ricevuti in questi giorni da tanti cittadini, anche indipendentemente dal loro orientamento politico". 

Tarantino è convinto di un aspetto: e cioè "che in un contesto locale caratterizzato da un drammatico disagio economico, da una esasperata conflittualità e da un diffuso e mortificante buio culturale sia necessario un impegno fattivo da parte dei singoli – ha sottolineato – delle associazioni e delle forze politiche finalizzato a ricreare un clima di collaborazione, di solidarietà sociale e di fiducia nelle istituzioni, indispensabile per la realizzazione di qualsiasi progetto che possa riqualificare la nostra comunità". E di questo progetto lo stesso medico è disposto a fare parte, in maniera attiva e propositiva. 

"Consapevole che per la realizzazione di questo progetto è necessario il più ampio coinvolgimento delle forze politiche, delle associazioni, dei movimenti, delle organizzazioni civiche e delle personalità rappresentative della nostra collettività – ha concluso – ritengo di poter esprimere sin da subito la mia disponibilità a favorire un percorso di aggregazione". 

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

Tarantino apre alla sua candidatura

CIVITAVECCHIA – Considerazioni che non lasciano spazio ad interpretazione quelle del dottor Carlo Tarantino, chiamato in causa nei giorni scorsi come possibile candidato sindaco del centrosinistra, persona in grado di poter aggregare le diverse anime della coalizione, inizialmente divise ed unire, come da lui stesso sottolineato, le forze progressiste della città in vista delle prossime elezioni amministrative.  

"L’idea di poter aver un ruolo significativo in una coalizione di centro-sinistra alla quale appartengo da sempre per origine, per formazione, per valori e per scelta rappresenta per me motivo di orgoglio e di stimolo – ha infatti commentato il medico – corroborato dai numerosi incoraggiamenti e dalle attestazioni di stima ricevuti in questi giorni da tanti cittadini, anche indipendentemente dal loro orientamento politico". 

Tarantino è convinto di un aspetto: e cioè "che in un contesto locale caratterizzato da un drammatico disagio economico, da una esasperata conflittualità e da un diffuso e mortificante buio culturale sia necessario un impegno fattivo da parte dei singoli – ha sottolineato – delle associazioni e delle forze politiche finalizzato a ricreare un clima di collaborazione, di solidarietà sociale e di fiducia nelle istituzioni, indispensabile per la realizzazione di qualsiasi progetto che possa riqualificare la nostra comunità". E di questo progetto lo stesso medico è disposto a fare parte, in maniera attiva e propositiva. 

"Consapevole che per la realizzazione di questo progetto è necessario il più ampio coinvolgimento delle forze politiche, delle associazioni, dei movimenti, delle organizzazioni civiche e delle personalità rappresentative della nostra collettività – ha concluso – ritengo di poter esprimere sin da subito la mia disponibilità a favorire un percorso di aggregazione". 

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

Andos, stasera spettacolo al cinema Etrusco

TARQUINIA – Si terrà stasera alle 21,30 al Cinema Etrusco di Tarquinia una serata di spettacolo e informazione realizzata dall’Andos Comitato di Tarquinia onlus, con il patrocinio della Città di Tarquinia ed il contributo della Susan G. Komen Italia. Lo spettacolo teatrale ‘‘Sperimentando insieme non si è sole’’ affronta il tema del tumore al seno e della prevenzione in modo insolito. Protagoniste sono donne che hanno vissuto, direttamente o indirettamente, l’esperienza della malattia e che raccontano il loro percorso, fondendo leggerezza ed impegno e vincendo la difficile scommessa di rompere il tabù del tumore. Perchè dopo il cancro la vita può ripartire con slancio e può a volte riservare sorprese inaspettate, come quella di ritrovarsi attrici su un palco. L’evento è il risultato di un progetto in cui due psicologhe, una musicoterapista e una regista hanno integrato scrittura terapeutica, laboratori sensoriali e teatroterapia al fine di offrire alle donne l’opportunità di elaborare e dare un nuovo senso al proprio vissuto di malattia, condividere il proprio cammino e non sentirsi sole. Così ne esce una grande avventura multisensoriale che assapora ogni aspetto e ogni attimo della nostra esistenza. Non è un semplice spettacolo in rosa. Non tratta di famose attrici. Anche nel buio della notte si può incontrare un sorriso.

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

Mtb Santa Marinella: due giorni di successi

Fine settimana dell’Immacolata Concezione dedicato prevalentemente al ciclocross con grandissime soddisfazioni per la Mtb Santa Marinella in più parti d’Italia. 
Il team altolaziale ha fatto registrare una presenza numerosa alla terza prova del Roma Master Cross a Vetralla, gara nella quale è stato protagonista in positivo Daniele Tulin a segno nella categoria master 4, ottime le performance degli altri compagni di squadra Diego Antimi (4°M2), Mauro Iacobini (10°M4), Luca Frenguellotti (18°M4), Daniele Bagnoli (17°M5), Angelo Ciancarini (2°M6), Mauro Gori (3°M6), Vincenzo Scozzafava (2°M7), Sandro Costa (4°M7) e Gianluca Magnante (9°élite sport). Risultato molto appagante in Emilia Romagna per Libero Ruggiero che si è preso il primato nella categoria master 2 a Spilamberto di Modena (Gran Premio Azienda Agricola Montanari). 
Terza posizione nella categoria élite per Domenico Abruzzese, di scena a Montesano Salentino in Puglia in occasione del Trofeo Il Sorriso. In Veneto duplice impegno in due giorni per Michele Feltre e Manuel Piva. 
Al Ciclocross del Ponte a Fae di Oderzo, tradizionale corsa a carattere internazionale nel giorno dell’Immacolata, Feltre ha ottenuto la sesta posizione tra i master di terza fascia over 54 e il primo posto di categoria master 7 mentre 24 ore dopo al Ciclocross Pra del Moro (frazione della città di Feltre) primato doppio per Piva e Feltre rispettivamente nelle categorie master 2 e master 7.

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

Emiliano Marsili incrocia i guanti col serbo Milan Delic

A quasi dieci mesi dalla sua ultima apparizione, Emiliano Marsili (36-0-1) torna sul ring domani sera, quando al Teatro Principe di Milano sfiderà il 20enne serbo Milan Delic (6-19-0). Sulla carta le sei riprese previste dovrebbero essere una passeggiata per il Tizzo, poco più di un allenamento insomma, ma si sa, mai sottovalutare gli avversari, specialmente tra le sedici corde. Il pugile di Civitavecchia dovrà salire sul quadrato con la giusta concentrazione, d’altronde un atleta che punta a chiudere la carriera con una chance Mondiale non può permettersi di prendere nessun impegno alla leggera.

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

Crc, buone notizie dal settore verde 

Ancora un weekend dedicato alla linea verde del Crc. Buone nuove dal settore giovanile biancorosso mentre fervono i preparativi per i saluti per le festività natalizie. Uscita impegnativa per gli under 6 che hanno ben figurato nel concentramento svoltosi a Latina. I piccoli guerrieri si sono impegnati, cercando di mettere in pratica gli insegnamenti dei coach Diottasi e Piermarini, coadiuvati dal giovane FedericoLa Rosa. Sono stati molto disciplinati ma soprattutto si sono divertiti. Domenica scorsa i ragazzi della under 8 e 10 del Crc non essendo impegnati in nessuna gara di hanno accompagnato all’inizio della partita CRC-Florentia, match clou dei senior. Grande emozione per i piccoli atleti i quali hanno accompagnato in campo i loro idoli. Sempre domenica giornata impegnativa al campo Sandro Quatrini di Viterbo. I ragazzi dell’under 12 del Crc dopo aver osservato un minuto di silenzio per le vittime della tragedia di Corinaldo hanno dato vita a prove convincenti soprattutto per il carattere e la grinta, perdendo due gare e vincendone una. Qualcosa su cui lavorare c’è ma i ragazzi dei coach Caprio e Cosimi, assistiti nell’occasione dal giovane Lorenzo Luzzietti hanno ampio argine di miglioramento. Sabato scorso ancora un’ottima prova al Moretti Della Marta dell’under 14 guidata da Alessandro Crinó e Fabrizio Regina che, mettendo in mostra un ottimo gioco sia in difesa che in attacco, ha vinto 57 a 12 contro i pari età delle Fiamme Oro. Complimenti a tutta la squadra per il grande impegno dimostrato, per l’intensità e la qualità mostrate in tutta la partita. News in biancorosso. Infine uno sguardo al Natale. Venerdì prossimo in occasione delle festività al termine della tombolata alle 18.30 sono invitate tutte le under con i rispettivi atleti, allenatori, dirigenti, genitori, collaboratori, dirigenza, staff sanitario, tecnico, atletico e la società stessa, ad essere presenti al campo Moretti della Marta per incontrarci e farci gli auguri. Ogni Under porterà qualcosa da bere e da assaggiare per un terzo tempo semplice ma significativo. Tutti insieme celebreremo il grande spirito che questo sport riesce a dare ai nostri ragazzi e a noi stessi.

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###