De Paolis (Civica): ''Enel faccia chiarezza''

CIVITAVECCHIA – «La notizia della volontà di Enel di accorpare gli uffici della distribuzione di Civitavecchia e Viterbo desta preoccupazione, soprattutto perché al momento non si conoscono i dettagli di questa ipotesi».

Parola del consigliere regionale della Lista civica Gino De Paolis. «Bene fanno i Sindacati a denunciare tale stato di incertezza. All’azienda – prosegue De Paolis –  chiediamo quindi chiarezza in merito alle scelte per il futuro, in termini di investimenti e di programmazione».

Per il consigliere regionale è fondamentale, inoltre, «lavorare, Enel per prima, nella direzione della progressiva uscita dal carbone della centrale. Un percorso – evidenzia De Paolis – che la città attende e che serve a restituire quello che è giusto dopo tanti anni di sacrifici. Non possiamo in nessun modo accettare invece tagli e ridimensionamenti che graverebbero ulteriormente sui lavoratori e sul benessere della città. Sarebbe – conclude duro – l’ennesimo colpo alla dignità del territorio che ha dato moltissimo in questi anni in termini ambientali, occupazionali e di salute».

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

Giunta Tidei, ancora nessuna ufficialità

S. MARINELLA – Dunque, si terrà lunedì pomeriggio alle 18, presso la sala Flaminia Odescalchi, il primo consiglio comunale dell’era Tidei. Il primo cittadino, infatti, ha deciso di tenere la seduta pubblica, per procedere alla verifica delle condizioni di candidabilità, eleggibilità e compatibilità dei consiglieri comunali eletti, per eleggere il nuovo presidente del consiglio comunale, quindi il giuramento del sindaco, l’elezione della commissione elettorale comunale ed infine la nomina dei componenti della nuova giunta. Ed è proprio su quest’ultimo punto che in questi ultimi tempi sono circolate moltissime voci in merito. Solitamente, secondo un codice non scritto, il sindaco elegge i cinque assessori in base alla rappresentatività delle liste derivata dalle elezioni comunali, ma non sempre è così perché, come accadde già nel lontano 2006, Pietro Tidei decise di assegnare gli incarichi attraverso valutazioni non propriamente meritorie, derivanti dall’apporto dato dai compagni di cordata nel corso delle votazioni. Circolano quindi tanti nomi nella sede municipale, anche se per il momento non c’è nulla di ufficiale. 
Sembra strano però che Tidei possa procedere alla consegna delle deleghe assessorili senza aver sentito tutte le liste che facevano parte della coalizione di centro sinistra. Secondo quando dicono i bene informati, il primo cittadino ha avuto incontri solo con la lista che esprime il numero più consistente dei consiglieri e cioè il Pd che ha ottenuto quattro rappresentanti in consiglio e, di seguito, la lista civica Tidei Sindaco, che porterà in assise pubblica tre esponenti. Ad oggi, comunque non ha avuto modo di avere un faccia a faccia ufficiale con le altre tre liste e cioè Gli Amici dello sport, Santa Marinella C’è e Santa Marinella bene comune. Ovviamente il malcontento comincia a farsi sentire all’interno della coalizione, soprattutto in quelle liste che non avranno un ruolo esecutivo in giunta. Tra le varie ipotesi si dice che a vice sindaco verrà nominato Andrea Bianchi, anche lui del Pd e che allo stesso partito verranno assegnati due assessorati. Inoltre Tidei dovrebbe nominare presidente del consiglio Roberto Marongiu, fino a pochi mesi fa assessore della giunta Bacheca. Un incarico che non gradiscono i rappresentati di Santa Marinella Bene Comune che dopo aver sottoscritto un accordo con Tidei per avere la carica di vice Sindaco, si vedrebbe privare anche del ruolo di presidente del consiglio. Probabilmente Marongiu non dovrebbe essere l’unico esponente del centro destra a collaborare con la giunta di sinistra. Si fa anche il nome di Emanuele Minghella ex delegato al Bilancio e grande elettore della lista Santa Marinella C’è, che otterrebbe l’incarico di assessore mentre alla rappresentante in consiglio comunale Marina Ferullo la delega allo sport. 
Allora in molti si domandano sui social network, come è possibile privare della delega allo Sport alla lista nata proprio per rappresentare questo settore peraltro giunta terza in graduatoria, per assegnarla ad un esponente esterno alla lista arrivata quarta?. Dunque, i rappresentanti del gruppo degli sportivi che hanno fatto eleggere Tidei, si ritroveranno senza un incarico esecutivo che il sindaco aveva promesso sia prima della campagna elettorale che del ballottaggio.
Gi.Ba.

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

Alla biblioteca di Santa Marinella presentazione del libro ''A schema libero''

S. MARINELLA – La biblioteca civica “A. Capotosti” ospiterà venerdì alle 18,30 la  presentazione del libro “A schema  libero” del Collettivo di scrittura “Lou Palanca”, Rubbettino, 2017. Interverrà l’autore Valerio De Nardo. Nel libro si narra dei fatti della più lunga rivolta urbana d’Europa, quella che infiammò Reggio Calabria tra il 1970 e il 1971. A schema libero ripercorre le trame oscure che hanno innervato la storia d’Italia nell’ultimo mezzo secolo. Dopo la strana morte. avvenuta in anni recenti, di una dirigente del Comune di Reggio Calabria, prendono avvio il gioco della memoria di un ex uomo dei servizi e l’inchiesta di una giovane giornalista. Emerge così, sotto una nuova luce, il contesto della rivolta che sancì l’alleanza fra neofascismo, massoneria, ‘ndrangheta, apparati di sicurezza deviati e uomini politici. Ma quando ogni tassello sembra aver trovato l’esatta collocazione, e il grande enigma risolto, le ombre del passato tornano ad allungarsi sul presente in un incalzare di pericolose scoperte, omicidi, fughe, torbidi intrecci e registrazioni scottanti. Alle due voci protagoniste, si aggiunge infine quella dolente e disincantata del professor Dattilo, appassionato di storia locale, cui spetta il compito di tirare le somme.

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

Palazzo dei Priori, insediato il sindaco Arena. Tutti i consiglieri eletti

VITERBO – Giovanni Maria Arena, neo sindaco di Viterbo, si è insediato questa mattina a Palazzo dei Priori. Subito dopo la proclamazione del primo cittadino, l'Ufficio centrale elettorale ha ufficializzato anche i consiglieri eletti a seguito della tornata elettorale dello scorso 10 giugno: Claudio Ubertini, Gianluca Grancini, Laura Allegrini, Paolo Bianchini, Vittorio Galati ed Elisa Cepparotti per Fratelli d'Italia; Stefano Evangelista, Claudia Nunzi, Ludovica Salcini, Ombretta Perlorca, Antonio Scardozzi e Stefano Caporossi per la Lega; Elpidio Micci, Antonella Sberna, Isabella Lotti, Giulio Marini, Fabrizio Purchiaroni e Matteo Achilli per Forza Italia; Giovanni Maria Santucci e Paolo Barbieri per Fondazione; Chiara Frontini, Letizia Chiatti, Patrizia Notaristefano e Alfonso Antoniozzi per Viterbo 2020 – Viterbo Cambia; Massimo Erbetti per il Movimento 5 Stelle; Lisetta Ciambella, Alvaro Ricci e Martina Minchella per Orizzonte Comune – La voce dei giovani viterbesi – PD; Francesco Serra e Lina Delle Monache per Impegno Comune; Patrizia Frittelli per Viterbo dei Cittadini; Filippo Rossi per Viva Viterbo – Area civica. 

 

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

Santa Marinella, avviati gli incontri con le varie liste per comporre la squadra di governo

S. MARINELLA – È partita due giorni fa la seconda fase dell’importante lavoro che sta facendo il neo candidato sindaco Pietro Tidei, in merito alla nomina della sua squadra che lo appoggerà per l’intera legislatura. Da giorni si fanno i nomi più imprevedibili per quel che riguarda gli incarichi che comporranno la giunta esecutiva. Il primo cittadino, dopo i festeggiamenti di domenica, lunedì si è messo subito al lavoro per formare un organico. Per determinare la squadra di governo, lunedì Tidei ha incontrato i responsabili della lista del Pd che si è classificata al primo posto tra i sei gruppi che lo appoggiavano, ieri è stata la volta della lista civica di Tidei Sindaco, oggi dovrebbe toccare agli Amici dello Sport e da domani vedrà tutte le altre in ordine decrescente. 
Tidei intanto a breve annuncerà il dissesto finanziario che dovrebbe  consentire di ottenere quei soldi utili per la gestione della macchina amministrativa e che eviterebbe di pagare il famoso fondo di solidarietà che costa alle casse comunali qualcosa come sette milioni di euro all’anno. Di contro, però, il sindaco si vedrà costretto ad aumentare le tasse comunali, tra cui ovviamente l’irpef, la Tosap, i passi carrabili e tutte quelle accise che costituiscono le entrate del Comune. Sotto questo aspetto, c’è stata ieri mattina un’accesa discussione tra Tidei e il Commissario Prefettizio, che ha fatto tremare le mura del municipio. Il primo cittadino ha imputato al reggente governativo la responsabilità di non aver portato a termine il discorso relativo al bilancio previsionale e quindi di non aver annunciato il dissesto finanziario, che diventa praticamente obbligatorio in una situazione economica disastrosa come quella che sta attraversando il Comune. E’ quindi passata in secondo piano la cerimonia di consegna della fascia tricolore che ha incoronato Tidei nuovo sindaco della città. 

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

Fiumicino, ecco chi siederà in Consiglio

FIUMICINO – Ci saranno molti volti nuovi in questo consiglio Comunale. Certi ci sono alcuni riconfermati dalla precedente esperienza amministrativa, qualche cavallo di ritorno, ma tanti volti che si affacciano per la prima volta nella massima assise cittadina. Magari impegnati in politica da tempo, questo sì, ma mai arrivati sugli scranni di via Portuense.
E questo è un dato da sottolineare e che fa ben sperare per il futuro della politica territoriale, a prescindere dagli schieramenti. Grazie al premio di maggioranza, il Partito deomcratico fa man bassa di consiglieri, piazzandone in assise ben sette. Cal si conferma una realtà solida con 2 consiglieri, così come Liberi e Uguali. Due consiglierio ancheper Uniti nel centro e per la Civica di Montino.
Ora ci sarà da discurtere il futuro assetto della Giunta, e anche in questo caso è probabile che si vedranno alcune conferme e quaklche cambio sostanziale. Il sindaco Montino però, su questo, non ha voluto sciolgiere le riserve ed ha tenuto benstretti i nomi dei papabili.
Nell’opposizione entrano di diritto i candidati sindaci sconfitti (Baccini, De vecchis, Velli). Ma è molto probabilemche il senatore della Lega De vecchis lasci il posto ad un altro suo collega di partito e si concentri su Palazzo Madama, sempre con l’obiettivo di dare una mano alla città. Bene Crescere Insieme, che ha piazzato Severini. Bene anchen i 5 stellem che passano a 2 consiglieri.

Partito            Consigliere

MAGGIORANZA
Partito democratico    Di Genesio Pagliuca
Partito democratico    Calicchio
Partito democratico    Vona
Partito democratico    Meloni
Partito democratico    Maggionesi
Partito democratico    Zorzi
Partito democratico    Nardozzi
Cal            Fortini
Cal            Ferreri
Leu            Bonanni
Leu            Petrillo
Uniti nel Centro    Caroccia
Uniti nel Centro    Sannino
Civica Montino        Cutolo
Civica Montino        Chierchia

OPPOSIZIONE
Cristiano popolari    Baccini
Crescere Insieme    Severini
Progetto Fiumicino    Addentato
Fratelli d’Italia        Coronas
Lega            De Vecchis
Lega            Costa
Lega            Faieta
Mov. 5 Stelle        Velli
Mov. 5 Stelle        Pietrosanti

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

Arena: "Subito al lavoro per dare a Viterbo un'amministrazione più efficiente ed efficace''

VITERBO – Con il 51,09 % pari a 12.377 preferenze Giovanni Arena è il nuovo sindaco di Viterbo. Il centrodestra si riprende la guida della Città dei Papi, con l'avversaria Chiara Frontini che si è fermata al 48, 91% delle preferenze.

Applausi e brindisi per il neo eletto sindaco Giovanni Arena che prima ha festeggiato nel proprio quartier generale – alla presenza di molti politici, giunti anche dal comprensorio, come il sindaco di Montalto Sergio caci e l’assessore di Tarquinia Manuel Catini- poi si è recato in piazza dove pubblicamente ha reso onore al merito dell’avversaria che fino all’ultimo lo ha lasciato col fiato sospeso. “Siamo stati una squadra, abbiamo combattuto e abbiamo vinto – ha detto Giovanni Arena – Grazie a tutti, senza di voi non ce l’avrei mai fatta. Onore al merito alla mia avversaria, non pensavo che la vittoria sarebbe stata così sofferta. Adesso la battaglia politica ed elettorale è finita ora mi auguro che anche dall’altra parte ci sia la voglia di fare il bene della città”. Stamane poi: "12.377 volte grazie – ha scritto il neo sindaco su Facebook – grazie per la vostra  fiducia. Da oggi sarò da subito al lavoro con la mia squadra per dare a Viterbo e ai Viterbesi un'amministrazione comunale più attenta, più efficace e più vicina ai cittadini".

Soddisfazione da parte di Fondazione di Gianmaria Santucci.  “Lo avevamo detto e ripetuto in questi 5 anni, – il commento del consigliere comunale Gianmaria Santucci a urne chiuse e vittoria di Arena acquisita – il centrodestra è la prima forza politica della città, ma da solo non basta per vincere a Viterbo, senza i civici non si vince e soprattutto non si governa. I dati parlano chiaro con 500 voti di scarto o poco più, risultano determinanti i 1500 voti che la lista civica Fondazione ha portato alla coalizione vincente. Oggi senza il raggruppamento civico  viterbese avremmo probabilmente un altro sindaco e un'altra storia al governo della città. Per questo siamo certi che il nuovo sindaco di Viterbo Giovanni Arena debba proseguire quell'azione di apertura alle forze civiche che sono state determinanti per la sua elezione e riconoscerne il ruolo centrale nella prossima amministrazione”. “Nei primi 100 giorni della giunta Arena, – aggiunge Santucci – subito giù le tasse, via al DASPO URBANO per chi delinque, un nuovo piano rifiuti, taglio dei costi della politica e provvedimenti forti per il centro storico e le frazioni che migliorino la qualità della vita dei viterbesi –  sottolinea Gianmaria Santucc –  Credo che la nuova amministrazione debba dimostrare subito di aver imparato la lezione del 2013 e mettersi a lavorare per il futuro dei nostri concittadini. Nelle prossime ore Fondazione riunirà i propri organi dirigenti e i 32 candidati della lista per formulare le priorità da presentare al Sindaco ed alla coalizione, convinti che, anche in questo caso, i nostri suggerimenti saranno fondamentali per la buona riuscita della prossima amministrazione”.

Chiara Frontini sconfitta per un soffio. “Ho appena parlato di fronte alle tante persone raccolte davanti alla sede di via Cavour. – ha detto la Frontini poco dopo il dato che la vedeva perdente  – Abbiamo combattuto come leoni, soli contro tutti. È mancato un soffio, 51% a 49%, ma si riparte da qui.  Da quei sorrisi sinceri, da quegli occhi che brillano. Aspettative, speranze. Da quella città che è tornata a provare emozioni, a credere nel futuro. E il futuro siamo noi. Abbiamo una squadra in Consiglio Comunale fortissima e da domani ripartiamo, nelle piazze e tra la gente. Non molliamo un metro. Sono fiera ed orgogliosa di voi, perché sapremo interpretare questo risultato ed essere squadra, ancora”.

Comune di VITERBO (Prec. elez.: 26/05/2013)

Sezioni sindaco: 66 / 66 (Tutte)

Candidati Sindaco e Liste

Voti II turno

%

Voti I turno

%

Seggi

 

ARENA GIOVANNI MARIA

ELETTO SINDACO

12.377

51,09

13.022

40,22

 

 

FORZA ITALIA

     

4.298

13,99

6

 

FRATELLI D'ITALIA CON GIORGIA MELONI

     

4.127

13,43

6

 

LEGA

     

3.833

12,47

6

 

LISTA CIVICA – FONDAZIONE!

     

1.491

4,85

2

Totale liste

       

13.749

44,76

20

             
 

FRONTINI CHIARA

 

11.847

48,91

5.684

17,55

 

 

LISTA CIVICA – VITERBO VENTI VENTI

     

3.451

11,23

3

 

LISTA CIVICA – VITERBO CAMBIA

     

1.050

3,41

Totale liste

       

4.501

14,65

3

             
 

SERRA FRANCESCO

     

3.544

10,94

 

 

LISTA CIVICA – IMPEGNO COMUNE

     

1.644

5,35

1

 

LISTA CIVICA – VITERBO DEI CITTADINI

     

1.473

4,79

1

Totale liste

       

3.117

10,14

2

             
 

CIAMBELLA LISETTA DETTA LUISA

     

3.524

10,88

 

 

PARTITO DEMOCRATICO

     

2.487

8,09

2

 

LISTA CIVICA – ORIZZONTE COMUNE

     

867

2,82

 

LISTA CIVICA – LA VOCE DEI GIOVANI VITERBESI

     

480

1,56

Totale liste

       

3.834

12,48

2

             
 

ROSSI FILIPPO

     

2.640

8,15

 

 

LISTA CIVICA – VIVA VITERBO

     

1.301

4,23

 

LISTA CIVICA – AREA CIV!CA

     

744

2,42

Totale liste

       

2.045

6,65

             
 

ERBETTI MASSIMO

     

2.174

6,71

 

 

MOVIMENTO 5 STELLE

     

1.917

6,24

             
 

TAGLIA CLAUDIO

     

1.016

3,13

 

 

CASAPOUND ITALIA

     

786

2,55

 

LISTA CIVICA – VITERBO IN MUSICA

     

98

0,31

Totale liste

       

884

2,87

             
 

CELLETTI PAOLA

     

769

2,37

 

 

LISTA CIVICA – LAVORO E BENI COMUNI

     

670

2,18

             

TOTALE

Candidati

24.224

100,00

32.373

100,00

27

 

Liste

   

30.717

   

CANDIDATI A SINDACO ELETTI CONSIGLIERI FRONTINI CHIARA, SERRA FRANCESCO, CIAMBELLA LISETTA DETTA LUISA, ROSSI FILIPPO, ERBETTI MASSIMO

   
                 

Elettori: 53.289 | Votanti: 24.719 (46,38%) Schede non valide: 483 ( di cui bianche: 132 ) Schede contestate: 12 | 

IL CONSIGLIO. Alla maggioranza di centrodestra 20 consiglieri: 6 a Forza Italia, 6 a Fratelli d’Italia e 6 alla Lega, e  2 a Fondazione. All’opposizione 12: 1 consigliere a Viva Viterbo,  3 al Pd, 2 alle liste di Serra e 2 al Movimento Cinque stelle, 4 a Chiara Frontini. Entrano pertanto in maggioranza: Elpidio Micci, Antonella Sberna, Isabella Lotti, Giulio Marini, Fabrizio Purchiaroni e Matteo Achilli per Forza Italia; Claudio Ubertini, Gianluca Grancini, Laura Allegrini, Paolo Bianchini, Vittorio Galati ed Elisa Cepparotti per Fratelli d’Italia; Stefano Evangelista, Claudia Nunzi, Ludovica Salcini, Antonio Scardozzi, Stefano Caporossi ed Ombretta Perlorca per la Lega; Gianmaria Santucci e Paolo Barbieri per Fondazione. All’opposizione invece: Filippo Rossi per ‘’Viva Viterbo’’; Francesco Serra e Lina Delle Monache per le liste Serra; Massimo Erbetti e Alessandro Allegrini per il M5s; Luisa Ciambella,  Alvaro Ricci  e Martina Minchella per il Pd; infine Chiara Frontini, Letizia Chiatti, Alfonso Antoniozzi e Patrizia Notaristefano.

 

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

Giovanni Arena (51,09%) è il nuovo sindaco di Viterbo

VITERBO – Giovanni Arena (Forza Italia, Fratelli d’Italia, Lega e Fondazione) e Chiara Frontini (liste civiche Viterbo 2020 e Viterbo Cambia): sono questi i due candidati in ballo per la poltrona da sindaco di Viterbo per i prossimi cinque anni. I residenti della città dei Papi dovranno scegliere con il voto di oggi a chi affidare la guida del capoluogo. Urne aperte dalle 7 alle 23, poi subito lo spoglio dei voti. Sessantasei le sezioni di voto sparse per la città. Alle urne sono chiamati 53.289 elettori: 25.446 uomini e 27.843 donne, di cui 429 comunitari: saranno loro a stabilire la sorte dei due aspiranti sindaci. Nessuno dei due candidati sindaco ha effettuato apparentamenti. (Agg. 24/06 ore 06)

AFFLUENZA ALLE URNE  IN CALO. Alle 12 aveva votato il 14,45% degli aventi diritto, contro il 19,74% del primo turno. Il dato è inferiore anche alla media nazionale, anch’essa in calo, che si attesta al 15,54%  (Agg.24/06 ore 12,50)

Alle 19 aveva votato il 32,74% degli aventi diritto, contro il 45,23% del primo turno.

Alle 23 i seggi sono stati chiusi con il 46,38% dell'affluenza, contro il 62,68% del primo turno.

46,38 62,68

LE DUE IPOTESI DI CONSIGLIO. Nel caso in cui a vincere dovesse essere Giovanni Arena, alla maggioranza di centrodestra andrebbero 20 consiglieri: 6 a Forza Italia, 6 a Fratelli d’Italia e 6 alla Lega, e  2 a Fondazione. All’opposizione 12: 1 consigliere a Viva Viterbo,  3 al Pd, 2 alle liste di Serra e 2 al Movimento Cinque stelle, 4 a Chiara Frontini. Entrerebbero pertanto in maggioranza: Elpidio Micci, Antonella Sberna, Isabella Lotti, Giulio Marini, Fabrizio Purchiaroni e Matteo Achilli per Forza Italia; Claudio Ubertini, Gianluca Grancini, Laura Allegrini, Paolo Bianchini, Vittorio Galati ed Elisa Cepparotti per Fratelli d’Italia; Stefano Evangelista, Claudia Nunzi, Ludovica Salcini, Antonio Scardozzi, Stefano Caporossi ed Ombretta Perlorca per la Lega; Gianmaria Santucci e Paolo Barbieri per Fondazione. All’opposizione invece: Filippo Rossi per ‘’Viva Viterbo’’; Francesco Serra e Lina Delle Monache per le liste Serra; Massimo Erbetti e Alessandro Allegrini per il M5s; Luisa Ciambella,  Alvaro Ricci  e Martina Minchella per il Pd; infine Chiara Frontini, Letizia Chiatti, Alfonso Antoniozzi e Patrizia Notaristefano.

In caso di vittoria di Chiara Frontini, alle sue liste andrebbero 20 consiglieri, e all’opposizione 12 consiglieri così ripartiti: 2 per il Pd, 2 per le liste di Serra, 2 per FdI, 3 per FI, 1 alla Lega; 1 a Filippo Rossi e 1 al Movimento 5 Stelle. Entrerebbero pertanto in maggioranza: Letizia Chiatti, Alfonso Antoniozzi, Arduino Berdini, Simona Bontà, Maria Chiara Brenciaglia, Carlo Carbonari, Carlo Cozzi, Giulio Febbraro, Stefano Floris, Eros Marinetti, Antonietta Mechelli, Marco Metelli, Patrizia Notaristefano, Katia Scardozzi, Isabella Speranza e Guido Urbani per Viterbo 2020; Mirko Baroncini, Anna Rita Petroselli, Martina Perelli e Alessandra Croci per ‘’Viterbo Cambia’’. All’opposizione: Luisa Ciambella e Alvaro Ricci per il Pd; Francesco Serra e Lina Delle Monache (‘’Impegno comune’’), Claudio Ubertini e Gianluca Grancini per FdI; Giovanni Arena, Elpidio Micci e Antonella Sberna per Forza Italia; Stefano Evangelista per la Lega; Filippo Rossi ‘’Viva Viterbo’’; e Massimo Erbetti per il Movimento 5 stelle.  (Agg.24/06 ore 16,00)

 

GIOVANNI ARENA SINDACO DI VITERBO. Con il 51,09 % pari a 12.377 preferenze Giovanni Arena è il nuovo sindaco di Viterbo. Il centrodestra si riprende la guida della Città dei Papi, con l'avversaria Chiara Frontini che si è fermata al 48, 91% delle preferenze. (Agg. 25/06 00,20)

Ecco i dati:

 

Comune di VITERBO (Prec. elez.: 26/05/2013)

Sezioni sindaco: 66 / 66 (Tutte)

Candidati Sindaco e Liste Voti II turno % Voti I turno % Seggi
  ARENA GIOVANNI MARIA ELETTO SINDACO 12.377 51,09 13.022 40,22  
FORZA ITALIA FORZA ITALIA       4.298 13,99 6
FRATELLI D'ITALIA CON GIORGIA MELONI FRATELLI D'ITALIA CON GIORGIA MELONI       4.127 13,43 6
LEGA LEGA       3.833 12,47 6
LISTA CIVICA - FONDAZIONE! LISTA CIVICA – FONDAZIONE!       1.491 4,85 2
Totale liste         13.749 44,76 20
   
  FRONTINI CHIARA   11.847 48,91 5.684 17,55  
LISTA CIVICA - VITERBO VENTI VENTI LISTA CIVICA – VITERBO VENTI VENTI       3.451 11,23 3
LISTA CIVICA - VITERBO CAMBIA LISTA CIVICA – VITERBO CAMBIA       1.050 3,41
Totale liste         4.501 14,65 3
   
  SERRA FRANCESCO       3.544 10,94  
LISTA CIVICA - IMPEGNO COMUNE LISTA CIVICA – IMPEGNO COMUNE       1.644 5,35 1
LISTA CIVICA - VITERBO DEI CITTADINI LISTA CIVICA – VITERBO DEI CITTADINI       1.473 4,79 1
Totale liste         3.117 10,14 2
   
  CIAMBELLA LISETTA DETTA LUISA       3.524 10,88  
PARTITO DEMOCRATICO PARTITO DEMOCRATICO       2.487 8,09 2
LISTA CIVICA - ORIZZONTE COMUNE LISTA CIVICA – ORIZZONTE COMUNE       867 2,82
LISTA CIVICA - LA VOCE DEI GIOVANI VITERBESI LISTA CIVICA – LA VOCE DEI GIOVANI VITERBESI       480 1,56
Totale liste         3.834 12,48 2
   
  ROSSI FILIPPO       2.640 8,15  
LISTA CIVICA - VIVA VITERBO LISTA CIVICA – VIVA VITERBO       1.301 4,23
LISTA CIVICA - AREA CIV!CA LISTA CIVICA – AREA CIV!CA       744 2,42
Totale liste         2.045 6,65
   
  ERBETTI MASSIMO       2.174 6,71  
MOVIMENTO 5 STELLE MOVIMENTO 5 STELLE       1.917 6,24
   
  TAGLIA CLAUDIO       1.016 3,13  
CASAPOUND ITALIA CASAPOUND ITALIA       786 2,55
LISTA CIVICA - VITERBO IN MUSICA LISTA CIVICA – VITERBO IN MUSICA       98 0,31
Totale liste         884 2,87
   
  CELLETTI PAOLA       769 2,37  
LISTA CIVICA - LAVORO E BENI COMUNI LISTA CIVICA – LAVORO E BENI COMUNI       670 2,18
   
TOTALE Candidati 24.224 100,00 32.373 100,00 27
  Liste     30.717    

CANDIDATI A SINDACO ELETTI CONSIGLIERI FRONTINI CHIARA, SERRA FRANCESCO, CIAMBELLA LISETTA DETTA LUISA, ROSSI FILIPPO, ERBETTI MASSIMO

 

Elettori: 53.289 | Votanti: 24.719 (46,38%) Schede non valide: 483 ( di cui bianche: 132 ) Schede contestate: 12 | Dato aggiornato al 25/06/2018 – 00:44

 

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

Ballottaggio Santa Marinella, Pietro Tidei (57,17%) sindaco

SANTA MARINELLA – Chiuse alle 23 le urne nella Perla del Tirreno è il momento dello scrutinio. Ancora poche le sezioni scrutinate per tracciare un bilancio definitivo, ma dai primi dati Tidei e Ricci viaggiano testa a testa. Al momento il candidato di centrosinistra è in vantaggio con 350 voti (54,95%) contro i 287 (37,13%) dello sfidante di centrodestra. seguono aggiornamenti.

AGG. ORE 00.06 E' già festa al Comitato elettorale sulla via Aurelia a Santa Marinella per la vittoria di Pietro Tidei. Si è raggiunta la soglia del 50%+1 delle sezioni scrutinate e il candidato del centrosinistra resta saldo al primo posto, decretando la sconfitta del candidato di centrodestra Bruno Ricci con il 56,49% contro il 43,51%.

AGG. ORE 23.45 Continua a mantenere le distanze Pietro Tidei. Al seggio 14 Tidei stacca Ricci di circa 100 voti con 323 preferenze contro le 213 di Ricci. Avanti il candidato di centrosinistra anche al seggio 15 (Santa Severa). Tidei conquista 267 voti contro i 225 di Ricci. Al seggio 1 avanti invece Ricci con 201 preferenze contro i 180 di Tidei. Il candidato di centrosinistra resta comunque fermo in testa con il 55,91% contro il 44,09%.

AGG. ORE 23.41 Alla sezione 6 il candidato di centrosinistra doppia lo sfidante di centrodestra con 235 voti contro i 131 di Ricci. Ancora avanti dunque Tidei con iol 56,28% contro il 43,72% di Ricci.

AGG. ORE 23.33 Continua a essere in testa il candidato sindaco di centrosinistra Pietro Tidei. Al momento Tidei è a 1391 voti (56,36%) contro i 1077 voti (43,64%) dello sfidante Ricci.

Comune di SANTA MARINELLA (Prec. elez.: 26/05/2013)

Sezioni sindaco: 15 / 15 (Tutte)

Candidati Sindaco e Liste Voti II turno % Voti I turno % Seggi
  TIDEI PIETRO ELETTO SINDACO 3.734 57,17 3.069 34,25  
PARTITO DEMOCRATICO PARTITO DEMOCRATICO       956 11,26 4
LISTA CIVICA - DEMOCRATICI PER SANTA MARINELLA LISTA CIVICA – DEMOCRATICI PER SANTA MARINELLA       834 9,82 3
LISTA CIVICA - AMICI DELLO SPORT LISTA CIVICA – AMICI DELLO SPORT       430 5,06 1
LISTA CIVICA - SANTA MARINELLA C'E' LISTA CIVICA – SANTA MARINELLA C'E'       375 4,41 1
SINISTRA - DEMOCRATICA SINISTRA – DEMOCRATICA       228 2,68 1
LISTA CIVICA - UNITI PER CAMBIARE LISTA CIVICA – UNITI PER CAMBIARE       75 0,88
Totale liste         2.898 34,15 10
   
  RICCI BRUNO   2.797 42,83 2.189 24,43  
LEGA LEGA       838 9,87 1
LISTA CIVICA - BRUNO RICCI SINDACO LISTA CIVICA – BRUNO RICCI SINDACO       648 7,63 1
FORZA ITALIA FORZA ITALIA       412 4,85
LISTA CIVICA - NOI CON SANTA MARINELLA LISTA CIVICA – NOI CON SANTA MARINELLA       202 2,38
Totale liste         2.100 24,74 2
   
  SETTANNI FRANCESCO       1.009 11,26  
MOVIMENTO 5 STELLE MOVIMENTO 5 STELLE       951 11,20
   
  MARONGIU ROBERTO       801 8,94  
LISTA CIVICA - PASSIONE CIVICA LISTA CIVICA – PASSIONE CIVICA       616 7,25
LISTA CIVICA - POLITICA ETICA LISTA CIVICA – POLITICA ETICA       131 1,54
Totale liste         747 8,80
   
  CASELLA LORENZO       742 8,28  
LISTA CIVICA - IL PAESE CHE VORREI LISTA CIVICA – IL PAESE CHE VORREI       715 8,42
   
  PISACANE CARLO       526 5,87  
LISTA CIVICA - CITTA' DEL SOLE LISTA CIVICA – CITTA' DEL SOLE       498 5,86
   
  DE ANTONIIS ALFREDO       500 5,58  
LISTA CIVICA - CUORI SANTA MARINELLA LISTA CIVICA – CUORI SANTA MARINELLA       255 3,00
FRATELLI D'ITALIA FRATELLI D'ITALIA       206 2,42
Totale liste         461 5,43
   
  ROSSANESE GIAMPIERO       122 1,36  
LISTA CIVICA - NO SLOGAN LISTA CIVICA – NO SLOGAN       115 1,35
   
TOTALE Candidati 6.531 100,00 8.958 100,00 12
  Liste     8.485    

CANDIDATI A SINDACO ELETTI CONSIGLIERI RICCI BRUNO, SETTANNI FRANCESCO, MARONGIU ROBERTO, CASELLA LORENZO

 

Elettori: 15.386 | Votanti: 6.787 (44,11%) Schede non valide: 256 ( di cui bianche: 47 ) Schede contestate: 0 | Dato aggiornato al 25/06/2018 – 00:30

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

Fiumicino, Montino (57,22%) batte Baccini

FIUMICINO –  Esterino Montino si è riconfermato sindaco del comune di Fiumicino. Il sindaco uscente, sostenuto da Pd, Leu e 6 liste civiche, ha ottenuto la maggioranza dei consensi.

Dopo lo spoglio di 41 sezioni su 59 ha ottenuto finora il 59,25 per cento contro il 40,75 per cento di Mario Baccini (Forza Italia e 7 liste civiche).

Comune di FIUMICINO (Prec. elez.: 26/05/2013)

Sezioni sindaco: 59 / 59 (Tutte)

Candidati Sindaco e Liste Voti II turno % Voti I turno % Seggi
  MONTINO ESTERINO ELETTO SINDACO 13.788 57,22 12.640 39,03  
PARTITO DEMOCRATICO PARTITO DEMOCRATICO       4.989 15,98 7
LIBERI E UGUALI LIBERI E UGUALI       1.746 5,59 2
LISTA CIVICA - UNITI NEL CENTRO LISTA CIVICA – UNITI NEL CENTRO       1.616 5,17 2
LISTA CIVICA - COMUNE AUTONOMIA E LIBERTA' LISTA CIVICA – COMUNE AUTONOMIA E LIBERTA'       1.521 4,87 2
LISTA CIVICA - ESTERINO MONTINO SINDACO LISTA CIVICA – ESTERINO MONTINO SINDACO       1.397 4,47 2
LISTA CIVICA - PER VIVERE FIUMICINO LISTA CIVICA – PER VIVERE FIUMICINO       382 1,22
FRONTE VERDE-PENSIONATI FRONTE VERDE-PENSIONATI       242 0,77
LIBERTAS DEMOCRAZIA CRISTIANA LIBERTAS DEMOCRAZIA CRISTIANA       219 0,70
Totale liste         12.112 38,81 15
   
  BACCINI MARIO   10.307 42,78 8.969 27,70  
LISTA CIVICA - PROGETTO LISTA CIVICA FIUMICINO LISTA CIVICA – PROGETTO LISTA CIVICA FIUMICINO       2.820 9,03 2
LISTA CIVICA - CRESCERE INSIEME LISTA CIVICA – CRESCERE INSIEME       1.666 5,33 1
FORZA ITALIA FORZA ITALIA       1.123 3,59
FEDERAZIONE CRISTIANO POPOLARI-CIVICA FEDERAZIONE CRISTIANO POPOLARI-CIVICA       968 3,10
LISTA CIVICA - CUORI PER FIUMICINO LISTA CIVICA – CUORI PER FIUMICINO       894 2,86
LISTA CIVICA - LISTA PETRALIA MDM LISTA CIVICA – LISTA PETRALIA MDM       563 1,80
LISTA CIVICA - ORGOGLIO TRICOLORE LISTA CIVICA – ORGOGLIO TRICOLORE       486 1,55
ENERGIE PER L'ITALIA ENERGIE PER L'ITALIA       454 1,45
Totale liste         8.974 28,75 3
   
  DE VECCHIS WILLIAM       6.715 20,73  
LEGA LEGA       4.192 13,43 2
FRATELLI D'ITALIA CON GIORGIA MELONI FRATELLI D'ITALIA CON GIORGIA MELONI       1.604 5,14
LISTA CIVICA - PASSIONE COMUNE LISTA CIVICA – PASSIONE COMUNE       352 1,12
LISTA CIVICA - LEGITTIMA DIFESA LISTA CIVICA – LEGITTIMA DIFESA       166 0,53
Totale liste         6.314 20,23 2
   
  VELLI FABIOLA       3.880 11,98  
MOVIMENTO 5 STELLE MOVIMENTO 5 STELLE       3.632 11,63 1
   
  DESIATI GAIA       174 0,53  
CASAPOUND ITALIA CASAPOUND ITALIA       172 0,55
   
TOTALE Candidati 24.095 100,00 32.378 100,00 21
  Liste     31.204    

CANDIDATI A SINDACO ELETTI CONSIGLIERI BACCINI MARIO, DE VECCHIS WILLIAM, VELLI FABIOLA

 

Elettori: 59.522 | Votanti: 24.668 (41,44%) Schede non valide: 566 ( di cui bianche: 121 ) Schede contestate: 7 | Dato aggiornato al 25/06/2018 – 00:50

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###