Lazio sempre più a trazione Civitavecchia

Il Lazio è sempre più a trazione Civitavecchia. Sono stati resi noti nel weekend, dopo l’allenamento regionale di Velletri, i convocati nelle formazioni under 12, 14 e 16 dei vari club laziali che andranno a comporre la formazione regionale al Trofeo delle Regioni di Forlì che si disputerà dal 1 al 3 novembre.
Per la Cv Skating, sono stati convocati molti atleti: in under 12: Francesca Borgi, Daniele Ceccotti, Bernardo e Ruggero Meconi, Gloria Padovan; in under 14: Giulia Mollica, Christian Carannante, Nicolas Cassese, Alessandro De Fazi, Manlio Mandolfo, Emanuel Serrano, Francesco Pierangeli, Valerio Ercolani, Michele Orlando; in under 16: Alessio Galli, Davide Trotta, Mattia Padovan, Rosaria e Gaetano Nambuletto, Michelangelo Tranquilli.
«Il buon lavoro che stiamo facendo in questi anni sul settore giovanile dà frutti sempre più succosi – afferma il presidente della Cv Skating Riccardo Valentini – merito della visione lungimirante che come dirigenti abbiamo avuto nel dare priorità al giovanile e negli ottimi allenatori che in questi anni si sono susseguiti sulla panchina. Il Trofeo delle Regioni è un’esperienza molto stimolante ed un momento di crescita importante. A tutti i ragazzi il nostro più sentito in bocca al lupo».

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

Scatta l'ora dell'International Tour Film Festival

di GIAN MARCO TRICOMI

CIVITAVECCHIA – L’International Tour Film Festival arriva alla sua VII edizione, e farà tappa per la quarta volta alla Cittadella della Musica. L’evento, che si svolgerà da mercoledì 3 a domenica 7 ottobre, vedrà proiettate alcune delle pellicole cinematografiche più importanti del momento, nonché essere premiati registi ed attori che si sono distinti per carriere ed idee capaci di arricchire il linguaggio della settima arte.

Saranno infatti più di 1800 le opere iscritte al festival, con il coinvolgimento di circa 80 Paesi. Nato da un’idea di Piero Pacchiarotti, presidente di Civita Film Commission, e reso possibile dalla collaborazione, tra gli altri, del Comune, Enel, sponsor principale, e con il patrocinato del Ministero degli Esteri, la kermesse si aprirà con una mostra fotografica dedicata ai cento anni di Ingmar Bergman, alla quale sarà presente anche l’ambasciatore svedese in Italia. La serata continuerà con la proiezione della pellicola ‘’Sconnessi’’ di Christian Marazziti, che verrà premiato insieme all'attore Maurizio Mattioli. Il programma prevede anche l'esibizione del cantautore Walter Sciortino. Madrina del festival sarà l’attrice Laura Adriani, mentre a presentare la serata d'apertura sarà l’attrice venezuelana Ira Frontèn.

Per giovedì 4 è previsto un recital ideato da Gino Saladini e Marco Manovelli dedicato alle colonne sonore dei film più famosi. La serata del 5 verrà invece dedicata alla pellicola di Dario Albertini ‘’Manuel’’. La premiazione dei vincitori si terrà domenica 7 alle 21 .30. L’evento non si fermerà alla sola cinematografia, essendo in programma mostre, sfilate ed eventi dedicati alle scuole, nonché un workshop sul cineturismo a cura di Francesco Capuano. La manifestazione è ad ingresso gratuito, fino ad esaurimento posti. Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito www.internationaltourifilmfest.it.

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

Tirreno: alla Farnesina arrivano titoli regionali e personal best 

Lo stadio della Farnesina è stato la cornice dei campionati regionali individuali della sezione Allievi (nati 2002-2001). La Tirreno Atletica  Civitavecchia schiera un buon numero di atleti, ancora in fase di crescita agonistica, ancora diamanti grezzi, che però dimostrano tanta e tanta voglia di sgretolare il guscio e diventare atleti maturi. 
Sesta posizione per Christian Ceccarelli al salto in lungo che, ad ogni balzo in buca, cancella e supera il precedente personal best con 5.55m e 5.63m, fissando poi la bandierina a 5,75m. 100m con Filippo Masoni vicino alla miglior prestazione con 11”86; Ivan Abbondanza 11”95 PB prestazione realizzata due volte vista la ripetizione della batteria causata dalla falsa partenza di un avversario, Ivan in entrambe le prove vince la batteria; Alessio Feuli 12”77  e Eric Pifferi 12”79 tutti vicini alla miglior prestazione. Pifferi duplica la distanza ma l’uscita prudente dalla curva gli fa chiudere il crono a 26”07.
Il giro che uccide è la sfida di Riccardo Vanzetti, entrato sulla pista da pochi mesi dopo un lustro calcistico, conclude in 10^ posizione con un 55”11. La Tirreno porta a casa due maglie di campioni regionali con  la 4×400 di Ceccarelli-Silvestrini-Vanzetti-Masoni e  il salto in alto di Alessio Feuli; la medaglia d’argento con una emozionante 4×100 di Ceccarelli-Vanzetti-Abbondanza-Masoni con le frazioni in crescendo e un testa a testa finale per la lotta del secondo posto. Anche per il 2018 Lucrezia Adamo è campionessa regionale dei 3000m con 10’31”69; anno molto impegnativo per lei e coach Ubaldi che però hanno messo a segno importanti conquiste su vari fronti: dal titolo regionale di cross, al bronzo ai campionati italiani allievi, alla partecipazione alla vittoria dello scudetto con la squadra Assoluta reatina , al 4° posto al campionato italiano su strada ad Alberobello fino a giungere all’ultimo impegno della stagione che la vedrà la prossima settimana a Cinisello Balsamo per la finale dei CDS di Categoria come portacolori della Milardi reatina, favorita per il titolo.
La squadra Allieve si compone poi di ragazze al loro primo anno di allenamento; alle primissime esperienze in gara, tra emozione e piccole insicurezze iniziano a scrivere la loro storia agonistica che avrà sicuramente altre pagine rilevanti: 100m per Claudia Amorosi  in 14”15; 400m in 1’24”61 per Samanda Kurtaj con un avvio fin troppo audace, 800m in 2’51”54 per Giulia Cangani e Alessandra Guglielmi chiude il 1500m in 5’53”58. 
Soddisfatti i tecnici Tirreno per la risposta del gruppo Allievi, gruppo  che è arrivato preparato all’appuntamento agonistico di fine stagione, continuando gli allenamenti anche durante l’estate comprendendo come l’Atletica sia un’amica che una volta incontrata ti accompagna ogni giorno. La giusta determinazione agonistica e il senso di appartenenza alla squadra hanno portato ai risultati di oggi, il 6° posto regionale ai Campionati  di Società, conquistato la scorsa settimana sul palcoscenico di Rieti, è un traguardo importante che segna un ottimo punto sulla strada del percorso agonistico e di crescita personale di ciascuno di loro.

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

L’italiano Stefano Bortoli nuovo capo del produttore di aerei Atr

A 58 anni succede a Christian Scherer andato in Airbus come Chief commercial officer. Bortoli alla guida della joint venture Leonardo-Airbus «con effetto immediato»

Leggi articolo completo

@code_here@

Madonna delle Grazie, avanti con i festeggiamenti

ALLUMIERE – Proseguono ad Allumiere i festeggiamenti in onore della Madonna delle Grazie promossi dalla giunta Pasquini e dalla Pro loco in collaborazione con alcune associazioni del paese. Un pubblico numeroso ha cantato a squarciagola mercoledì sera in piazza della Repubblica le canzoni cantate dal gruppo Echoes: ovazioni e tanti applausi per gli artisti del gruppo che nulla hanno da invidiare ai gruppi famosi.  Esito molto positivo anche della tradizionale ‘’Giornata della solidarietà’’: alle 18, dopo l’accoglienza  degli ospiti, il parroco Don Dario ha celebrato la messa al Santuario della Madonna delle Grazie, a seguire nel teatro dell’oratorio ci sarà la cena offerta dall’amministrazione comunale in collaborazione con il Ggp: i piatti sono stati preparati dalle sapienti cuoche della Cooperativa Alfa in maniera eccezionale e le ragazze del Ggp hanno servito ai tavoli. Successo poi per lo spettacolo de ‘’Le miniere dell’allume’’, il live music si è tenuto in piazza alla presenza degli ospiti e di tanti residenti. Oggi invece è la ‘’Giornata dell’Ambiente’’ e domani appuntamento con il Gran Premio Madonna delle Grazie e poi in piazza dalle 21 lo spettacolo della cabarettista Valentina Persia.Valentina Persia è una cabarettista molto divertente e molto popolare che ha debuttato nel 1994 nella trasmissione televisiva ‘’La sai l’ultima?’’ giungendo alla finale. Nel 1995 ha ottenuto il diploma di recitazione al Ribalte diretta da Pietro Garinei. Ha partecipato alla trasmissione televisiva ‘’Saxa Rubra’’ con Zuzzurro e Gaspare. Nel 1997 è stata ospite fissa nella trasmissione televisiva ‘’Sotto a chi tocca’’ in onda su Canale 5; dal 1998 al 2002 ha fatto parte del cast fisso de ‘’La sai l’ultima?’’ Nel 2001 e 2002 è stata ospite fissa del programma ‘’Ci vediamo’’ su Rai uno condotto da Paolo Limiti e con la regia di Giancarlo Nicotra. È stata premiata in Campidoglio dal sindaco di Roma Walter Veltroni con il Premio Simpatia 2003 e ha affiancato Pippo Franco e Natalia Estrada nel programma televisivo estivo di Canale 5 La sai L’ultimissima? Dopo aver ricevuto il Premio Collalti nel 2004 e nel 2005 ha partecipato alla trasmissione ‘’Ballo, amore e fantasia’’ per poi portare in tour il suo spettacolo di cabaret ‘’E non solo ….l’ultima!’’ Nella stagione successiva ha partecipato alla trasmissione su Canale 5 ‘’Tele fai da te’’. Nel 2007 ha partecipato alla trasmissione ‘’Tintarella di luna’’ su Rai 2 e inoltre ha recitato nel film commedia ‘’Di che peccato sei?’’ e ha fatto parte del cast della serie televisiva Caterina e le sue figlie e del cast di ‘’E io pago’’ su Canale 5; nel 2008 ha fatto parte del cast di Gabbia di matti; nel 2009 ha recitato nella serie televisiva L’onore e il rispetto; nel 2010 è tornata a far parte del cast di Caterina e le sue figlie 3. Ha partecipato all’episodio di Christian De Sica nel film di Carlo Vanzina, Buona giornata nel 2012. Nel 2014 partecipa al programma televisivo Giass con Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu. Da rilevare che la Persia nel 1990 ha conseguito il Diploma di Ballerina Solista presso l’Accademia nazionale di danza ed è stata protagonista assoluta al Teatro Parioli di Roma ed mè stata protagonista di una serie di spettacoli teatrali di successo. Dopo Valentina Persia ci sarà il concerto degli ‘’Assentio’’, tribute band dei Queen. 

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

Marlon Brando, la maledizione dell’attore più grande del cinema L’omicidio e il processo al figlio

Ha recitato in film memorabili, da «Fronte del Porto» al «Padrino». Ha vinto due Oscar. Ma la vita privata di Marlon Brando è stata una catena di tragedie. Il culmine il 16 maggio 1990, quando Dag Drollet, compagno della figlia Cheyenne, viene ucciso a bruciapelo nel salotto della villa del divo a Los Angeles. A sparare è suo figlio, Christian Brando. Meno di un anno dopo comincia il processo del secolo

Leggi articolo completo

@code_here@

Presentata lunedì la squadra dell'Allumiere

Lunedì pomeriggio nella piazzetta dell’Unione Sportiva è stata presentata ufficialmente la squadra e la dirigenza dell’Allumiere calcio ed è quindi partita la nuova ‘’Era Superchi’’. La massima carica della società biancazzurra è infatti Enrico Superchi, ex presidente della Cm Tolfallumiere; vice presidente Mauro Annibali. Uno dei pilastri e bandiere dell’Allumiere calcio, Giampiero Regnani, ha assunto il ruolo di direttore sportivo; segretario Marco Rossi. Numerosa la schiera dei consiglieri tra cui Carlo Amici, Danilo Sestili e molti ex giocatori biancocelesti. “La rosa dei dirigenti – spiega il presidente Enrico Superchi – non è chiusa perché il mio auspicio è che possano entrare in società altre persone innamorate dell’Allumiere calcio. Aspettiamo a braccia aperte sia i dirigenti della passata gestione che chiunque voglia mettersi in gioco”. Il presidente Superchi, visibilmente emozionato per questa nuova avventura, ha voluto ringraziare “i dirigenti uscenti, l’amministrazione comunale e tutti coloro che hanno sposato questo nuovo progetto”. Durante la presentazione erano presenti anche il sindaco Antonio Pasquini, il vicesindaco Manrico Brogi e il delegato allo Sport Gabriele Volpi che sono saliti sul palco e hanno espresso parole di elogio e di ringraziamento verso i dirigenti e i giocatori. Applausi poi per il nuovo tecnico della squadra Nico Rogai, uno tosto, grintoso e ‘’tignoso’’ come gli allumieraschi e che come i collinari non ama perdere. Rogai nel suo intervento tra l’altro ha spiegato: “Sono molto contento di essere approdato ad Allumiere con questa dirigenza e questo gruppo. A me non piace perdere e quindi chiedo ai ragazzi che in ogni partita diano il massimo. Non si fanno proclami e promesse. L’unica cosa certa è che ci impegneremo a far bene. Parlare di obiettivi ora è veramente prematuro”. Superchi ha ribadito la volontà di dare spazio ai giocatori di Allumiere e Tolfa ma abbiamo con noi anche giocatori di Civitavecchia. Tra i nostri obiettivi principali c’è quello di portare in campo e sugli spalti la gente di Allumiere e Tolfa”. Durante la presentazione Superchi e i suoi hanno espressamente spiegato: “Abbiamo scelto di presentare la squadra il 13 agosto èerchè è il compleanno del grande Riccardo Rinaldi che nel 1953 ha fondato l’Unione Sportiva. A lui il grazie nostro e di tutti gli sportivi di Allumiere”. Dal 22 agosto prossimo mister Rogai alla Cavaccia darà il via alla preparazione atletica in vista della stagione 2018-2019. Cresce quindi l’attesa in vista dell’ultima domenica di settembre, giorno in cui si alzerà il sipario sul campionato di prima categoria; per ora non si sa in quale girone sarà inserito l’Allumiere calcio.  Intanto è stato aperto il tesseramento e i fdirigenti invitano tutti a tesserarsi a da settembre a seguire sugli spalti la squadra negli impegni interni.

Il roster.

Portieri: Franco Smacchia e Manolo Rossi.

Difensori Mario Pacchiarotti, Giuseppe Del Frate, Antonio Superchi, Giampiero Olivetti, Gabriele Baffetti, Giordano Golino, Gianluigi Brunori, Luca Brodolini, Massimo Feuli

Centrocampisti: Giuseppe Testa, Damiano Testa, Dario Perfetti, Alessandro Fracassa, Alessio Alessio Caputo, Christian Cirotto, Gianluca Mocci, Marco Del Frate, Mauro Mosca, Diego Burattini, Nicholas Pinardi, Giovanni Superchi, Luca Vittori.

Attaccanti: Mirko Chima, Riccardo Cottuno, David Superchi, Mirko Piroli, Valerio Massi, Doriano Ricci e Federico Macchiola.  

  

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

Nicholas Venanzoni centra il primo podio della carriera

A soli sei mesi dall’esordio nel Campionato Nazionale Velocità Motoasi, Nicholas Venanzoni conquista il primo podio della carriera. Dopo aver centrato una splendida pole position, nella penultima tappa del circuito a Latina, il 15enne pilota santamarinellese ha chiuso secondo in gara 1 e secondo in gara 2. 
«Purtroppo non siamo riusciti a vincere – spiega il papà Luca Venanzoni – per il calo gomme sul finale di gara. Le temperature dell’asfalto erano elevatissime e la gomma posteriore si distruggeva. Christian ha combattuto per la prima posizione fino all’ultimo giro, ma più di così non poteva fare. È comunque un grandissimo risultato».

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

Ladispoli, sarà intitolato a Christian Meotti il plesso di Marina di San Nicola

Il plesso scolastico di Marina di San Nicola sarà intitolato a Christian Meotti, il piccolo deceduto per una grave malattia il 22 aprile 2017. La Giunta comunale ha così recepito la proposta avanzata dalla maestra Anna Tornaturi che aveva richiesto di intitolare il plesso al giovane alunno scomparso. Il consiglio dell'istituto comprensivo aveva espresso parere favorevole  e dato comunicazione dello stesso al Sindaco Grando in data 18/07/2018. La Giunta comunale che ha competenze in tal senso, ha così deliberato in data 31/07/2018 di intitolare il plesso sito in via Venere in località Marina di San Nicola a Christian Meotti.

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

Csl, l’inizio dei lavori è scoppiettante

di MATTEO CECCACCI

Un inizio a dir poco straordinario per la Csl Soccer di patron Vitaliano Villotti che oggi presso l’impianto sportivo del Dlf, sul manto verde del Flavio Gagliardini, ha ufficialmente aperto i lavori per il prossimo campionato di Promozione che aprirà i battenti domenica 2 settembre. Ben 25 le maglie rossoblu presenti che hanno cominciato ad allenarsi agli ordini del tecnico Daniele Fracassa e del vice allenatore Alessandro Di Raimondo dopo aver sostenuto all’interno dello spogliatoio il primo discorso stagionale. Tanti anche gli assenti, quattro calciatori, infatti, non sono potuti scendere sul terreno di gioco per vari motivi, in particolar modo il fiore all’occhiello di quest’anno Carmine Gaeta da cui i tifosi si aspettano moltissimo, oltre al portiere Emanuele D’Angelantonio e al centrocampista Alessio Caputo. A fare da bella cornice, però, ci hanno pensato sia i circa trenta suppoter presenti sulle tribune che i tanti giovani acquisti del club. Tutti e sette i fuoriquota (Izzo, De Fazi, Gallina, De Felici, Castagnola, Gaudenzi e Saraceno) hanno fatto vedere le loro potenzialità mostrando al mister e ai dirigenti il loro vero valore; sarà molto difficile per Fracassa scegliere i tre under, o più, che durante il campionato partiranno dal primo minuto.
Intanto continua anche il calciomercato, con la società rossoblu che sta inseguendo un altro under promettente: trattasi del difensore della Vecchia classe ‘01 Christian Vienna che nell’ultima stagione ha militato tra le fila degli Allievi Elite di Andrea Rocchetti conquistando in extremis la permanenza in categoria. A commentare la prima uscita stagionale della squadra ci ha pensato il diesse ventiduenne Daniel D’Aponte: «Una partenza ottima. Sono molto fiducioso per il campionato, perchè abbiamo una rosa molto competitiva. Partiremo con l’obiettivo salvezza consapevoli però delle nostre immense forze».

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###