Capolavori del Soul e Allegro allegro al Traiano

CIVITAVECCHIA – Ancora un doppio appuntamento al Traiano. Dopo il grande successo dei ‘‘Capolavori del Rock’’ una nuova serata all’insegna della buona musica. 
Domani alle 21 sarà la volta de ‘‘I Capolavori del Soul’’, un viaggio tra Soul e Rhythm & Blues. Domenica, invece, si torna a ridere con ‘‘Allegro, Allegro’’. 
Per i Capolavori del Suol la formazione Mistici 2.0 e il ‘‘Lorena Scaccia tribute choir’’ con un coro di circa ottanta persone e la band dal vivo arricchita da una sezione di fiati propongono un viaggio all’interno della musica soul e rhytm & blues che ha caratterizzato la scena americana ed internazionale negli anni ‘60 e ‘70. 
Sul palco: Rita Gavagnin voce, Francesca Romana Iorio voce, Dario Fugalli voce, Frank Marino voce, Giovanni Cernicchiaro direttore dei cori, Gianni Pierannunzio batteria, Gino Marzi basso, Alberto Burattini chitarra, Riccardo Burattini tastiere, Gino Fedeli tromba, Dario De Paolis tromba ed Emanuel Elisei sax. Presentatore e direttore artistico Angelo Lucignani. 
Domenica, alle 17, torna la rassegna Ridens con Antonello Costa e il nuovo spettacolo ‘‘Allegro, Allegro’’. Un comico di classe, una soubrette e 3 ballerine gli ingredienti per il nuovissimo spettacolo di Antonello Costa. 
Un titolo semplice, sincero e diretto che forse rappresenta al meglio la filosofia dello show man siciliano ‘‘Allegro, allegro’’, perchè al giorno d’oggi per superare i problemi, la crisi economica, la mancanza di lavoro, il traffico e lo stress non basta essere allegro una volta sola ma bisogna esserlo due volte. 
E poi come dice Antonello: «Io scherzo sempre, sono serio solo quando faccio ridere». 
Nuovi personaggi, canzoni, balletti, luci e costumi come nella tradizione dei grandi spettacoli di varietà all’insegna dell’allegria. 
Un fine settimana da non perdere al teatro comunale Traiano che continua ad offrire spettacoli per ogni gusto ed età come dichiarato alla presentazione del ricco cartellone della stagione corrente. Un traguardo che sembra essere stato raggiunto dal Traiano.

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###