AGENZIA ITALIANA DEL FARMACO – DETERMINA 26 novembre 2018

Classificazione, ai sensi dell'articolo 12, comma 5, della legge 8
novembre 2012, n. 189, del medicinale per uso umano «Mepsevii»,
approvato con procedura centralizzata. (Determina n. 1848/2018).
(18A07899)

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

AGENZIA ITALIANA DEL FARMACO – DETERMINA 26 novembre 2018

Classificazione, ai sensi dell'articolo 12, comma 5, della legge 8
novembre 2012, n. 189, del medicinale per uso umano «Enbrel»,
approvato con procedura centralizzata. (Determina n. 1850/2018).
(18A07901)

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

AGENZIA ITALIANA DEL FARMACO – DETERMINA 26 novembre 2018

Classificazione, ai sensi dell'articolo 12, comma 5, della legge 8
novembre 2012, n. 189, dei medicinali per uso umano «Biktarvy» e
«Duzallo», approvati con procedura centralizzata. (Determina n.
1849/2018). (18A07900)

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

AGENZIA ITALIANA DEL FARMACO – DETERMINA 26 novembre 2018

Classificazione, ai sensi dell'articolo 12, comma 5, della legge 8
novembre 2012, n. 189, dei medicinali per uso umano «Veyvondi» e
«Vyxeos», approvati con procedura centralizzata. (Determina n.
1845/2018). (18A07892)

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

AGENZIA ITALIANA DEL FARMACO – DETERMINA 26 novembre 2018

Classificazione, ai sensi dell'articolo 12, comma 5, della legge 8
novembre 2012, n. 189, dei medicinali per uso umano «Steglatro» e
«Steglujan», approvati con procedura centralizzata. (Determina n.
1833/2018). (18A07888)

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

AGENZIA ITALIANA DEL FARMACO – DETERMINA 26 novembre 2018

Classificazione, ai sensi dell'articolo 12, comma 5, della legge 8
novembre 2012, n. 189, del medicinale per uso umano «Nityr»,
approvato con procedura centralizzata. (Determina n. 1835/2018).
(18A07889)

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

AGENZIA ITALIANA DEL FARMACO – DETERMINA 26 novembre 2018

Classificazione, ai sensi dell'articolo 12, comma 5, della legge 8
novembre 2012, n. 189, del medicinale per uso umano «Aimovig»,
approvato con procedura centralizzata. (Determina n. 1838/2018).
(18A07890)

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

AGENZIA ITALIANA DEL FARMACO – DETERMINA 26 novembre 2018

Classificazione, ai sensi dell'articolo 12, comma 5, della legge 8
novembre 2012, n. 189, del medicinale per uso umano «Verkazia»,
approvato con procedura centralizzata. (Determina n. 1840/2018).
(18A07891)

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

AGENZIA ITALIANA DEL FARMACO – DETERMINA 27 novembre 2018

Classificazione, ai sensi dell'articolo 12, comma 5, della legge 8
novembre 2012, n. 189, del medicinale per uso umano «Rxulti»,
approvato con procedura centralizzata. (Determina n. 1897/2018).
(18A07880)

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

La Massimi Eco Soluzioni vince e consolida la terza piazza

Nella nona giornata del campionato di serie B2 femminile la Massimi Eco Soluzioni supera un Volley Group Roma battagliero 3-1 con i parziali di 25-9, 25-19, 18-25 e 27-25.
Riparte Ladispoli dopo la battuta d’arresto in quel di Chieti. Incamera altri tre punti e, alla luce del passo falso commesso dal San Paolo Cagliari che vince, ma solo al tie break, il confronto con il Faroplast School V.Pg, consolida la sua terza posizione in classifica. Per questa gara le tirreniche devono fare a meno di capitan Vidotto infortunatasi proprio nell’allenamento di rifinitura del venerdì e scende quindi in campo con  Ceresi palleggiatore e Grossi opposto, Forastieri e Fabeni a banda, Gismondi e Madonna centrali, Esposito libero. A disposizione De Stefano, Macci, Sokic e Saia.
L’avvio della gara da parte del Ladispoli è a dir poco devastante; sei attacchi punto, un ace ed un muro fanno (8-0); poi a seguire i parziali parlano da soli (15-1), (18-5) per chiudere definitivamente (25-9) un set giocato estremamente bene da una parte e tutt’altro dall’altra. Con il secondo set la gara sembra voler prendere un trend più regolare; si abbassa il livello di aggressività del Ladispoli che permette al Volley Group di riordinare le idee e rientrare in partita. Si viaggia prima sul pari 7, pari11, poi il Ladispoli acquisisce un leggero vantaggio con cui riesce a chiuderlo a suo favore. Dal terzo set possiamo ben dire che inizi un’altra gara. Questa volta sono le ospiti ad essere aggressive nei confronti di un Ladispoli forse troppo presto appagato. (18-25) il parziale con cui il Volley Group se lo aggiudica. Quarto set invece equilibratissimo, dove prima sono le ospiti ad andare in vantaggio (10-14), poi è il Ladispoli a recuperare e dare l’impressione di voler chiudere i giochi (24-21). La reazione del Volley Group è però vigorosa fino al pari 25. Non è però sufficiente ed il Ladispoli chiude set ed incontro a suo favore (27-25).   
Insomma, una gara dai due volti, dove inizialmente si è visto uno spezzone di gara molto tecnico ed accattivante, poi invece l’alternarsi di fasi di gioco più o meno confuse. È un’indicazione questa su cui il tecnico Grechi dovrà lavorare durante tutta la settimana in vista della difficile trasferta di Perugia. 
Questa la classifica dopo la nona giornata: Coged Teatina Chieti punti 27, Virtus Orsogna Chieti 26, Massimi Eco Soluzioni Ladispoli 21, S.Paolo Cagliari punti 19; Roma7 punti 15; Modo Volley Grottaferrata punti 13;  Talete Roma, Volleyrò punti 11; Sorbi Gioielli Pg e A.Doria Tivoli punti 10; Faroplast School V.Pg e Virtus Roma punti 8; Volley Group Roma e Volley Alfieri Cagliari punti 5. Nell’ultima gara del 2018 la Massimi Eco Soluzioni Ladispoli si recherà a Ponte Felcino (PG), Sabato 16 Dicembre; alle ore 21.00 si troverà di fronte la Sorbi Gioielli P.Felc.(PG).

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###