Il trofeo città di Montalto alla squadra dell’istituto  comprensivo locale

MONTALTO DI CASTRO – La squadra dell’ICS Montalto di Castro guidata dai professori Manuela Sacconi e Marco Procenesi, coadiuvati dai colleghi Eva Magrini e Marcello Rovai, si è aggiudicata la quinta edizione del “Trofeo Città di Montalto” e si è qualificata per disputare la finalissima del “Trofeo Città di Viterbo” in programma a Viterbo il 5 giugno 2019, manifestazione conclusiva alla quale sono ammesse le quattro squadre vincitrici dei rispettivi gironi provinciali. L’evento, che si è tenuto a Montalto di Castro nei giorni scorsi rientra nella programmazione del Progetto “Scuola-Movimento-Sport-Salute” per la realizzazione del quale si sono unite in un accordo di rete tutte le Scuole di I grado della provincia di Viterbo e del quale è “capofila” l’IC “L. Fantappiè” di Viterbo. Tale progetto è patrocinato dal Coni Lazio, Cip Lazio, amministrazione provinciale di Viterbo, Comune di Viterbo, ASL di Viterbo, Ordine dei Medici di Viterbo, Panathlon Club di Viterbo, Uil Scuola di Viterbo ed è sostenuto dall’Ufficio scolastico provinciale. In particolare, il Trofeo “Città di Montalto” è patrocinato e sostenuto dal Comune di Montalto di Castro. Oltre alla squadra vincitrice, hanno preso parte all’incontro la rappresentativa dell’IC “E. Sacconi” di Tarquinia, guidata dai professori Simone Tifi, Antonio Mancin e Mauro D’ Avino, la squadra dell’IC “I. Ridolfi” di Tuscania, coordinata dal Prof. Luigi Brachetti, coadiuvato dai colleghi Maurizio Sbarrini e Luigi Cardarelli, e la squadra dell’IC “Paolo III” di Canino guidata dai Proff. Salvatore Savino, Federica Marini, Silvia De Paolis e Bruno Papa. Ciascun istituto ha schierato una rappresentativa di 40 elementi, che si sono confrontati in varie discipline: “acquacanestro” (un gioco propedeutico alla pallanuoto), pallavolo, pallamano e calcio a 5 presso la piscina e gli impianti sportivi comunali ad essa limitrofi. Per ciascuna disciplina si è svolto un torneo “all’italiana” e al termine degli incontri è stata stilata la classifica finale sulla base dei punteggi riportati da tutte le squadre in campo. Questa la classifica per ciascuna disciplina:“Acquacanestro”: 1° Tarquinia – punti 4; 2° Montalto – punti 3; 3° Canino – punti 2; 4° Tuscania – punti 1; Pallavolo: 1° Montalto – punti 4; 2° Tuscania – punti 3; 3° Tarquinia – punti 2; 4° Canino – punti 1; Calcio a 5: 1° Montalto – punti 4; 2° Tuscania – punti 3; 3° Tarquinia – punti 2; 4° Canino – punti 1; Pallamano: 1° Tarquinia – punti 4; 2° Tuscania– punti 3; 3° Montalto – punti 2; 4° Canino – punti 1. La classifica finale ha visto quindi al primo posto l’ICS Montalto di Castro con 13 punti, seguito dall’IC Sacconi (12 punti), dall’IC “I Ridolfi” (10 punti) e dall’IC Paolo III con 5 punti.

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.