Dopo la pioggia tornano i disagi idrici

CIVITAVECCHIA – La pioggia torna a portare, come conseguenza, i disagi idrici in diversi quartieri della città. A causa della torbidità dell'acqua del fiume Mignone, infatti, come spiega Acea Ato 2, l'acquedotto Civitavecchia Servizi Pubblici sta consegnando presso l'impianto sub partitore Poggio Capriolo gestito da Acea una portata pari alla metà di quella ordinaria. A soffrire della riduzione sono le zone di San Liborio, Campo dell’Oro, Boccelle, via Don Mandolini, San Gordiano, via del Casaletto Rosso alta, via Terme di Traiano alta fino all’intersezione con via dell’Immacolata, Cisterna Faro fino all’intersezione con la Mediana, via Bandita delle Mortelle, fascia medio bassa della città.

Per eventuali segnalazioni è possibile contattare il numero verde Acea 800 130 335.

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.