Crc, buone notizie dal settore verde 

Ancora un weekend dedicato alla linea verde del Crc. Buone nuove dal settore giovanile biancorosso mentre fervono i preparativi per i saluti per le festività natalizie. Uscita impegnativa per gli under 6 che hanno ben figurato nel concentramento svoltosi a Latina. I piccoli guerrieri si sono impegnati, cercando di mettere in pratica gli insegnamenti dei coach Diottasi e Piermarini, coadiuvati dal giovane FedericoLa Rosa. Sono stati molto disciplinati ma soprattutto si sono divertiti. Domenica scorsa i ragazzi della under 8 e 10 del Crc non essendo impegnati in nessuna gara di hanno accompagnato all’inizio della partita CRC-Florentia, match clou dei senior. Grande emozione per i piccoli atleti i quali hanno accompagnato in campo i loro idoli. Sempre domenica giornata impegnativa al campo Sandro Quatrini di Viterbo. I ragazzi dell’under 12 del Crc dopo aver osservato un minuto di silenzio per le vittime della tragedia di Corinaldo hanno dato vita a prove convincenti soprattutto per il carattere e la grinta, perdendo due gare e vincendone una. Qualcosa su cui lavorare c’è ma i ragazzi dei coach Caprio e Cosimi, assistiti nell’occasione dal giovane Lorenzo Luzzietti hanno ampio argine di miglioramento. Sabato scorso ancora un’ottima prova al Moretti Della Marta dell’under 14 guidata da Alessandro Crinó e Fabrizio Regina che, mettendo in mostra un ottimo gioco sia in difesa che in attacco, ha vinto 57 a 12 contro i pari età delle Fiamme Oro. Complimenti a tutta la squadra per il grande impegno dimostrato, per l’intensità e la qualità mostrate in tutta la partita. News in biancorosso. Infine uno sguardo al Natale. Venerdì prossimo in occasione delle festività al termine della tombolata alle 18.30 sono invitate tutte le under con i rispettivi atleti, allenatori, dirigenti, genitori, collaboratori, dirigenza, staff sanitario, tecnico, atletico e la società stessa, ad essere presenti al campo Moretti della Marta per incontrarci e farci gli auguri. Ogni Under porterà qualcosa da bere e da assaggiare per un terzo tempo semplice ma significativo. Tutti insieme celebreremo il grande spirito che questo sport riesce a dare ai nostri ragazzi e a noi stessi.

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.