''Arsial pronta a cedere terreni al Comune''

SANTA MARINELLA – Attacco a 360 gradi del sindaco Pietro Tidei nei confronti dell’ex candidato alla Regione Lazio Sergio Pirozzi, che tacciava come una operazione a fondo speculativo edilizio, la concessione dei terreni dell’Arsial destinati al Comune di Santa Marinella per realizzare le case popolari. 
«Dopo la sonora batosta ricevuta alle elezioni regionali – dice Tidei – Pirozzi sembra aver smesso di amare Santa Marinella, la stessa città a cui giurava amore eterno sponsorizzando il suo “scarponcino” Bacheca, Pirozzi quindi non meriterebbe nessuna risposta ai suoi “sembrerebbe, si parla, si prevede”. La meritano però i cittadini che non devono cadere nel tranello delle fake news. Arsial è disponibile a cedere al Comune di Santa Marinella diverse decine di ettari di terreni abbandonati, di cui una piccola parte da destinare ad Ater, per la realizzazione di edilizia economica popolare, dove la stessa azienda si è impegnata a realizzare un parco pubblico e degli impianti sportivi a costo zero per le casse comunali. Dopo 60 anni, si concretizza la possibilità di realizzare alloggi popolari per i nostri cittadini. Per quanto concerne gli immobili all’interno dell’ambito territoriale oggetto di cessione, l’agenzia regionale si è impegnata, prima della cessione stessa, alla risoluzione di eventuali problematiche preesistenti». «Questa sarebbe la speculazione di cui parla Pirozzi? – si chiede il sindaco – proprio lui che da Sindaco di Amatrice ha combattuto in prima linea l’emergenza abitativa. Dove era Pirozzi quando il suo candidato Bacheca approvava la lottizzazione che fece cadere la mia giunta? Attribuire colpe alla Regione e ad Arsial per essere venute incontro ad un Comune dissestato, mi sembra davvero una cosa paradossale. Alla Regione abbiamo chiesto invece di ricevere quei terreni e beni dell’ex Pio Istituto S. Spirito di Santa Severa, non per costruire case, ma per realizzare servizi, parcheggi , impianti sportivi». «Nessun consumo ulteriore di suolo è scritto a caratteri cubitali nel programma elettorale della mia coalizione – conclude Tidei – Pirozzi torni ad amare Santa Marinella e porti un contributo concreto ad un ente dissestato proprio dal suo Scarponcino».

Leggi articolo completo

###BANNER_ADS###

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.